CIAO
Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Agif_r16
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Mar 14 Ott 2014, 06:41

AIUT !!!!!!!!!!!!!!!!!

hanno anticipato la gara di una settimana e ci sarà quindi il 22 marzo 2015 anzichè il 29 !!!!!!!!!!!!!!

ora non è tanto il problema che è lo stesso giorno della maratona di Roma (così si risolve il problema di decidere se correre o meno la maratona ad una settimana dalla 100) ma questa cosa del cambio di data mi ha un pò sconvolto, perchè l'8 c'è la 58 del trasimeno, non so se in 2 settimane recupero bene, è vero che ci sarebbe anche la maratona durante la 58 o la 30 o la mezza, ma il giro del lago era così bello e poi un conto è arrivare al traguardo finale, un conto è ad uno intermedio ...
non so cosa fare !!!

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da loris il Mar 14 Ott 2014, 08:07

Ahia, 15gg non sono tanti per recuperare .
Io 16gg la sei ore faccio la maratona di Ravenna ti dirò come vado.
loris
loris
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 3389
Data d'iscrizione : 17.03.13
Età : 41
Località : Riolo Terme - Romagna

http://www.lamiacorsa.it

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Mar 14 Ott 2014, 08:20

fosse stata una maratona poteva anche andare, ma 58km sono tanti, mi ricordo lo scorso anno quanto ci ho messo a recuperare ...
fosse un segno che devo lasciar perdere il Seregno e ripuntare sul Passatore ?

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da loris il Mar 14 Ott 2014, 12:02

Potrebbe essere...
loris
loris
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 3389
Data d'iscrizione : 17.03.13
Età : 41
Località : Riolo Terme - Romagna

http://www.lamiacorsa.it

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da rikchecorre il Mar 14 Ott 2014, 22:22

castoro ha scritto:..sono molto dispiaciuto di aver fallito il mio compito di pacer..
Dai Rob... sicuramente ti ha detto male... sia dal punto di vista meteo che da quello organizzativo... però... però... forse 2 o 3 leggerezze le hai commesse secondo me... sopratutto considerando la tua pluriennale esperienza podistica...
La più grave, come hai tu stesso sottolineato, è certamente stata la dimenticanza delle tue mitiche borraccette...
ma come, te le porti anche alle 10k e le dimentichi (o non le porti di proposito) a una 30k (per di più con un previsto caldo-umido come quello di domenica)??
Poi c'è quella "strappata" di ben 1.5km per recuperare il tempo perso... oltre agli smoccolamenti di chi ti seguiva (30"/km in meno sono veramente tanti per chi è magari al limite), secondo me non hanno fatto bene nemmeno a te (che pure sei abituato ai cambi di ritmo)...
poi fammi capire... ti sei sciroppato 30km con quel popò di cappello in testa?? Shocked che avevi freddo alla pelata? Very Happy
Dalla capoccia si disperde un sacco di calore... sicuramente non hai favorito la dispersione con quel mammozzone in da capa Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 28
Comunque dai... le qualità per essere un buon pacer le hai... le farai sicuramente valere alla prossima occasione Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 45
castoro ha scritto:..fosse un segno che devo lasciar perdere il Seregno e ripuntare sul Passatore ?
Più probabile che sia un segno che devi mollare/ridimensionare il Trasimeno... il tema del topic è il Seregno... tutte le altre gare sono solo tappe di avvicinamento... dovrebbero avere secondaria importanza secondo me... inoltre lo "sfizio" del Passatore te lo sei già tolto... Wink
rikchecorre
rikchecorre
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 57
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Mer 15 Ott 2014, 04:25

in 2 delle 3 cose Rik hai perfettamente ragione, innanzitutto c'è da dire che ho preso la cosa un pò troppo sottogamba, continuavo a ripetermi che a 5.30 era una passeggiata e che quindi non avrei faticato + di tanto, per prima cosa mi sono detto che tanto le borraccette non sarebbero servite perchè ai ristori avrei trovato acqua in abbondanza e perchè tanto a 5.30 non avrei avuto grossi problemi (1° errore), poi quell'accelerata ma il problema è stato solo per me, perchè tutto il gruppo stava seguendo l'altro pacer io sono stato l'unico a fermarmi alla fontanella, per quanto riguarda il cappello era un modo stravagante ma cmq non è stato determinante, incredibilmente io soffro tantissimo il freddo in testa ma non il caldo, infatti l'unica cosa che mi dava fastidio era che normalmente la il cappellino che porto ha la visierina parasole, mentre quello indossato domenica no, quindi mi dava fastidio la luce del sole negli occhi (senza contare che allenandomi alle 5.00 del mattino il sole non lo vedo mai ... Smile ).

per quanto riguarda la 100km il fatto è che mi dispiacerebbe molto saltare la maratona di Roma, cmq deciderò ad inizio gennaio, che faccia una o l'altra 100km prima di gennaio non mi iscrivo ...

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Dom 19 Ott 2014, 09:34

Oggi più che mai ho sperimentato il detto: NON TUTTI I MALI VENGONO PER NUOCERE !!!
Ebbene, dopo la deludentissima gara di domenica scorsa è come se dentro di me ci fosse stata una scossa, era da un mesetto buono che correvo controvoglia, stavo peggiorando i miei tempi e mi sentivo sempre stanco, dalla gara di domenica invece ho ritrovato motivazione e determinazione e oggi è uscito fuori un allenamento ancora meglio di quello di mercoledì.
Sono partito abbastanza presto alle 6.30 e mi sono diretto al parco della madonnetta, volevo ripetere lo stesso allenamento di mercoledì ma stavolta su sterrato e così ho fatto 5 volte il giro lungo (da 2,8km) e in salita facevo CV, mentre in discesa recuperavo cercando solo di far abbassare le pulsazioni e correndo il + possibile sciolto, è uscito fuori così:
1^ salita passo 5.26, 1^ discesa passo 5.00 (1,4km circa per entrambe)
2^ salita passo 5.00, 2^ discesa passo 4.53
3^ salita passo 4.50, 3^ discesa passo 4.48
4^ salita passo 4.52, 4^ discesa passo 4.48
5^ salita passo 4.45
da qui ho recuperato 2,5km per tornare verso casa (avevo fatto anche 4,5km di riscaldamento) e poi ho tirato l'ultimo km chiudendolo con un fantastico 3.53 !!!
In tutto ho corso 21,3km alla media di 5.04 e tutto l'allenamento (riscaldamento compreso) è stato svolto con saliscendi di cui 14km su sterrato. Sono decisamente molto soddisfatto (per la precisione mezza maratona chiusa in 1h46'57" !!!).
Una sola nota negativa, nonostante sono arrivato al parco alle 6.50 e nonostante ci sono ben 2 aree riservate ai cani, 4 str....i (scusate il francesismo) nel percorso jogging (se si chiama così un motivo ci sarà ???) avevano lasciato liberi i loro cani che si rincorrevano e per poco non mi hanno fatto cadere !!!

p.s. ho deciso: salto la maratona di Rome e vado a correre la 100 del Seregno Wink

ven 29 ago: GARA Mezza maratona in notturna Roma by Night Run + 5km risc.: obiettivo 1.44.30, gara conclusa in 1.42.04
dom 7 set: GARA 10km Ostia in corsa per l'ambiente + 7km risc. (obiettivo 45.30): gara conclusa in 45.01
ven 12 set: Lungo 21km: 12km CL media 5.22
dom 21 set: Lungo 30km con intermezzo di GARA 8,5km ad Acilia con saliscendi: 20km CL media 5.23 + gara 8,25km con saliscendi media 5.05
dom 28 set: Lungo 32km: Lunghissimo 36km media 5.21 con ultimo km in 4.43
dom 5 ott: GARA 10km Trofeo S. Ippolito Fiumicino + 7km risc.: 6km di risc. + gara chiusa in 45.30 alla media di 4.33
dom 12 ott: GARA 30km del Mare + 5km risc.: Gara chiusa alla media di 5.55 + 5km risc.
dom 19 ott: Lungo 18km con la metà con saliscendi: Corso 21,3 con saliscendi di cui 14km su sterrato alla media di 5.04, mezza maratona chiusa in 1.46.57
dom 26 ott: GARA Maratona di Perugia
dom 2 nov: Progressivo 18km
dom 9 nov: GARA Mezza maratona di Fiumicino + 7km risc.
dom 16 nov: Lungo 30km
dom 23 nov: GARA Maratona di Rieti
dom 30 nov: Lungo 21km
dom 7 dic: GARA Maratona di Sabaudia
dom 14 dic: Progressivo 18km
dom 21 dic: GARA Maratona di Pisa
dom 28 dic: GARA Maratombola pineta di castelfusano
dom 4 gen: Lungo 21km con saliscendi
dom 11 gen: GARA 15km Trofeo Lidense + 8km risc.
dom 18 gen: Lunghissimo 50km
dom 25 gen: GARA 22km Maratonina dei 3 Comuni + 5km risc.
dom 1 feb: Lungo 35km
dom 8 feb: Lunghissimo 50km
dom 15 feb: GARA Maratona di S. Valentino Terni
dom 22 feb: Lungo 30km
dom 1 mar: GARA Mezza maratona Roma-Ostia
dom 8 mar: GARA Ultramaratona 58km Strasimeno
dom 15 mar: Progressivo 18km


DOM 22 MARZO: 100km DEL SEREGNO

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Mer 29 Ott 2014, 06:53

della maratona di Perugia ne ho già parlato nel post dedicato, aggiorno solo la tabella ...

ven 29 ago: GARA Mezza maratona in notturna Roma by Night Run + 5km risc.: obiettivo 1.44.30, gara conclusa in 1.42.04
dom 7 set: GARA 10km Ostia in corsa per l'ambiente + 7km risc. (obiettivo 45.30): gara conclusa in 45.01
ven 12 set: Lungo 21km: 12km CL media 5.22
dom 21 set: Lungo 30km con intermezzo di GARA 8,5km ad Acilia con saliscendi: 20km CL media 5.23 + gara 8,25km con saliscendi media 5.05
dom 28 set: Lungo 32km: Lunghissimo 36km media 5.21 con ultimo km in 4.43
dom 5 ott: GARA 10km Trofeo S. Ippolito Fiumicino + 7km risc.: 6km di risc. + gara chiusa in 45.30 alla media di 4.33
dom 12 ott: GARA 30km del Mare + 5km risc.: Gara chiusa alla media di 5.55 + 5km risc.
dom 19 ott: Lungo 18km con la metà con saliscendi: Corso 21,3 con saliscendi di cui 14km su sterrato alla media di 5.04, mezza maratona chiusa in 1.46.57
dom 26 ott: GARA Maratona di Perugia: Gara chiusa in 4.25.08
sab 1 nov: Lungo 30km
dom 9 nov: Lunghissimo 42,2km
ven 14 nov: Lungo 20km
dom 16 nov: CL 12km
dom 23 nov: GARA Maratona di Rieti
dom 30 nov: Lungo 21km
dom 7 dic: GARA Maratona di Sabaudia
dom 14 dic: Progressivo 18km
dom 21 dic: GARA Maratona di Pisa
dom 28 dic: GARA Maratombola pineta di castelfusano
dom 4 gen: Lungo 21km con saliscendi
dom 11 gen: GARA 15km Trofeo Lidense + 8km risc.
dom 18 gen: Lunghissimo 50km
dom 25 gen: GARA 22km Maratonina dei 3 Comuni + 5km risc.
dom 1 feb: Lungo 35km
dom 8 feb: Lunghissimo 50km
dom 15 feb: GARA Maratona di S. Valentino Terni
dom 22 feb: Lungo 30km
dom 1 mar: GARA Mezza maratona Roma-Ostia
dom 8 mar: GARA Ultramaratona 58km Strasimeno
dom 15 mar: Progressivo 18km


DOM 22 MARZO: 100km DEL SEREGNO

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Sab 01 Nov 2014, 09:45

continua il momento decisamente NO!!!
Oggi volevo correre 30km senza pensare al passo ma solo correndo sciolto, ho fatto il grosso errore di voler andare in pineta e su sterrato il polpaccio dx ha iniziato a tirare molto .... alla fine al 14°km ho girato e sono tornato verso casa chiudendo con 18,5km alla media di 5.44 ma il polpaccio fa molto male .... Sad

ven 29 ago: GARA Mezza maratona in notturna Roma by Night Run + 5km risc.: obiettivo 1.44.30, gara conclusa in 1.42.04
dom 7 set: GARA 10km Ostia in corsa per l'ambiente + 7km risc. (obiettivo 45.30): gara conclusa in 45.01
ven 12 set: Lungo 21km: 12km CL media 5.22
dom 21 set: Lungo 30km con intermezzo di GARA 8,5km ad Acilia con saliscendi: 20km CL media 5.23 + gara 8,25km con saliscendi media 5.05
dom 28 set: Lungo 32km: Lunghissimo 36km media 5.21 con ultimo km in 4.43
dom 5 ott: GARA 10km Trofeo S. Ippolito Fiumicino + 7km risc.: 6km di risc. + gara chiusa in 45.30 alla media di 4.33
dom 12 ott: GARA 30km del Mare + 5km risc.: Gara chiusa alla media di 5.55 + 5km risc.
dom 19 ott: Lungo 18km con la metà con saliscendi: Corso 21,3 con saliscendi di cui 14km su sterrato alla media di 5.04, mezza maratona chiusa in 1.46.57
dom 26 ott: GARA Maratona di Perugia: Gara chiusa in 4.25.08
sab 1 nov: Lungo 30km: corsi solo 18,5km alla media di 5.44
dom 9 nov: Lunghissimo 42,2km
ven 14 nov: Lungo 20km
dom 16 nov: CL 12km
dom 23 nov: GARA Maratona di Rieti
dom 30 nov: Lungo 21km
dom 7 dic: GARA Maratona di Sabaudia
dom 14 dic: Progressivo 18km
dom 21 dic: GARA Maratona di Pisa
dom 28 dic: GARA Maratombola pineta di castelfusano
dom 4 gen: Lungo 21km con saliscendi
dom 11 gen: GARA 15km Trofeo Lidense + 8km risc.
dom 18 gen: Lunghissimo 50km
dom 25 gen: GARA 22km Maratonina dei 3 Comuni + 5km risc.
dom 1 feb: Lungo 35km
dom 8 feb: Lunghissimo 50km
dom 15 feb: GARA Maratona di S. Valentino Terni
dom 22 feb: Lungo 30km
dom 1 mar: GARA Mezza maratona Roma-Ostia
dom 8 mar: GARA Ultramaratona 58km Strasimeno
dom 15 mar: Progressivo 18km


DOM 22 MARZO: 100km DEL SEREGNO

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da lucaliffo il Mer 05 Nov 2014, 15:11

ho aiutato uno all'esordio nella 100km all'ultimo passatore.
un ottimo esordio, 11h23, senza particolari sofferenze. in maratona ha 3h27. corre 3-4 volte a settimana.
strategia in gara: programmare fin dall'inizio tratti camminati, tipo 500m ogni 5km. anche di più in salita.
strategia d'allenamento:
- 2 lunghi in gara (trasimeno e connemara)
- doppie sedute sera+mattina 2h+3h, la seduta della mattina alternare esercizi di forza all body ogni 10' di corsa.
io in generale curo molto la forza, poi nelle ultra è indispensabile, spesso il cedimento è muscolare, la distanza te se magna le fibre muscolari.
lucaliffo
lucaliffo
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 03.11.14

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da loris il Mer 05 Nov 2014, 16:03

Per la forza cosa consigli, esercizi a corpo libero o è meglio fare qualche seduta in palestra?
loris
loris
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 3389
Data d'iscrizione : 17.03.13
Età : 41
Località : Riolo Terme - Romagna

http://www.lamiacorsa.it

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da lucaliffo il Mer 05 Nov 2014, 16:29

mi è difficile rispondere... vedi io non ho UN metodo, dipende tutto dalla persona in questione.
certamente chi non è abituato a fare forza non lo mando in palestra.
poi dipende da una miriade di variabili, non ultima un'analisi della postura e meccanica di corsa per valutare se e su quali gruppi muscolari intervenire, per potenziarli o allungarli.
nel caso suddetto facevamo corpo libero.
lucaliffo
lucaliffo
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 03.11.14

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Gio 06 Nov 2014, 07:18

Purtroppo il mio discorso è molto particolare, tra lavoro e famiglia il tempo da dedicare a me stesso è sempre meno (per questo spesso scrivo sul forum solo la mattina presto, oggi è un'eccezione visto che hanno chiuso le scuole per l'allerta meteo).
Sto preparando la 100km con 2 soli allenamenti a settimana, è una sfida con me stesso dopo aver "vinto" casualmente quella in maratona dove riducendo da 3 a 2 allenamenti a settimana ho fatto il PB 2 volte consecutive. Rispetto al passatore dello scorso anno ho un obiettivo cronometrico che è di chiudere sotto le 13h, ma se non dovessi riuscirci non è un problema, per me conta sempre per prima cosa tagliare il traguardo entro il tempo limite stabilito dall'organizzazione Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da Federoca il Gio 06 Nov 2014, 08:07

Di sicuro dal punto di vista fisico a Seregno sarai avvantaggiato dal percorso. Se riesci a stabilire e mantenere un ritmo, non ci saranno salite o discese a spaccare gambe e fiato.
Non ti abbattere, vedrai che ce la fai, hai finito il Passatore, finirai anche questa e lo farai bene!!

_________________
"La verità è che nessuno ti regala niente, che devi sempre lavorare duro"
P.B.
10,000 km. 49.51 (Campegine 2012)
21,097 km. 1.51.00 (Formigine 2015)
42,195 km. 4.18.57 (Collemar-athon 2013)
100 km. 14.08.21 (Passatore 2015)
Federoca
Federoca
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 4853
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 38
Località : Divisa corpo e cuore tra Parma e Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da lucaliffo il Gio 06 Nov 2014, 10:56

ho voluto dare un paio di dritte che potrebbero essere utili...
poi ognuno ha i suoi problemi.
non so nulla di nessuno di voi e non è mio diritto intrufolarmi nelle vite private... però, vedete, io vivo in brasile da 15 anni e qui prendiamo gli impegni in modo più soft. sacrifichiamo un po' meno tempo ai doveri (ad esempio ci accontentiamo di MENO SOLDI) e dedichiamo più tempo ai piaceri.
in italia (ci torno ogni anno) tutti stressatissimi... ma non sempre sono stress inevitabili.
esempio: amico perde 15 ore in una settimana per cercare i rubinetti "giusti" per la casa... io in brasile perdo mezz'ora e mi compro quelli che costano meno, addirittura di plastica! ma ke me freka??? e nelle restanti 14 ore e mezzo me ne vado a correre o al mare.
insomma a volte lo stress deriva da "doveri sociali" non proprio necessari dal punto di vista materiale-razionale.
lucaliffo
lucaliffo
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 03.11.14

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Ven 07 Nov 2014, 06:50

qui sfondi una porta aperta, intanto ti invidio un casino per dove vivi oggi  ok
da quando sono andato in viaggio di nozze a santo domingo, mi sono innamorato del loro stile di vita, so che non potrei mai lasciare l'italia, ma almeno vorrei vivere in aperta campagna in una fattoria, lontano dal caos, dal traffico e dalla vita frenetica ...

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da simpep il Ven 07 Nov 2014, 08:01

Roberto,

Qui tu forse rinunceresti anche alla 100 km.

E io smetterei di provare le minimaliste per andare a piedi scalzi.

cheers

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Playa10

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
simpep
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 69
Località : Monserrato (Cagliari)

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da lucaliffo il Ven 07 Nov 2014, 09:04

anche in posti così... rinunciare alla corsa... MAI!!! Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 1970566236
lucaliffo
lucaliffo
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 03.11.14

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da lucaliffo il Ven 07 Nov 2014, 14:00

io vivo qua:


Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Barra-Salvador
lucaliffo
lucaliffo
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 03.11.14

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Sab 08 Nov 2014, 07:31

che invidia .....
Embarassed

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da walter2.0 il Sab 08 Nov 2014, 08:50

Che posto bellissimo Luca, che invidia.
walter2.0
walter2.0
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 2820
Data d'iscrizione : 29.03.13
Età : 59
Località : Salerno

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da lucaliffo il Sab 08 Nov 2014, 09:59

beh è carino... ma è una grande città, c'è traffico e indice di omicidi 50 volte quello italiano affraid
fuori città ci sono posti incredibilmente belli, anche su isole, ma sono poco pratici, soprattutto se hai figli (servono scuole, ospedali...). ma il problema maggiore è l'adattamento a stili di pensiero e di vita differenti, a volte profondamente differenti. infatti 9 italiani su 10 che vengono qua prima o poi se ne tornano con la coda fra le gambe, se pensi di creare una "little italy" sei finito.
bisogna essere mooooolto tolleranti e avere spalle larghe. c'è chi può e chi non può... io PUO' Very Happy
lucaliffo
lucaliffo
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 03.11.14

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da zivago il Sab 08 Nov 2014, 19:31

Ciao lucaliffo,

per favore potresti dirci di che città si tratta?
Io non sono mai uscito dall'Italia e forse mai lo farò. A modo mio però, ho ugualmente girato per il mondo.
Del Brasile ho tre riferimenti:
-   per la musica Caetano Veloso
-   per la letteratura Jorge Amado
-   per il calcio Garrincha
zivago
zivago
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 64
Località : Brianza

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da lucaliffo il Sab 08 Nov 2014, 21:26

è la città di jorge e caetano, salvador de bahia.
caetano: voto 8.
jorge: voto 10.
garrincha: voto... lo lascio dare alle donne, che era famoso per una "grande anomalia" fra le gambe Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 2274958590
lucaliffo
lucaliffo
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 03.11.14

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Dom 09 Nov 2014, 10:03

oggi doveva essere il giorno del lunghissimo distanza maratona, ma chiaramente l'allenamento è stato ben diverso. Venivo da 8 giorni di stop per via della contrattura al polpaccio sx e tantissima paura di non farcela. Dopo 300mt circa ha iniziato a tirare e stavo mestamente per tornare a casa pensando di non essere ancora pronto, ma ho provato a continuare e ho fatto bene perchè poi è passato quasi subito.
Certo, i primi km ho corso molto contratto per la paura che arrivasse prima o poi il dolore ... 
Ero deciso a correre 3 giri del circuito di 6km vicino casa, ma poi ho pensato che mi sarei rotto le scatole e quindi ho deciso di rischiare e tentare un unico giro attraversando diversi quartieri (anche se dovrò abituarmi perchè la 100km si corre su un circuito di 5 giri da 20km ...  affraid
Devo dire che correre sopra i 6'/km ha i suoi pregi, si apprezza molto di più sia i colori che gli odori, vista la forte umidità di ieri sera pensavo che facesse molto freddo, invece la temperatura era perfetta, mi guardavo intorno e vedevo cose insolite per me abituato a correre col buio, una moltitudine di colori, cosa anche molto rara visto il periodo, ma le foglie ancora sugli alberi visto il clima ancora molto mite danno un'immagine veramente bella da osservare, senza contare il solito silenzio del mattino presto (sono partito verso le 6.30).
Intorno al 6°km ho avuto un pò paura perchè complice una lievissima pendenza della strada il polpaccio ha iniziato a tirare un pochino, ma è bastato cercare di correre il più sciolto possibile e tutto è andato bene. 
Ho girato verso la madonnetta e poi sono uscito su via di macchia palocco, ad un certo punto dopo un'altra piccola fitta mi sono fermato sopra il ponticello che sovrasta il canale per fare un pò di stretching ed è andata decisamente meglio. Oggi mi volevo solo godere la corsa senza l'assillo del tempo, della media e anche della distanza, sapevo che volevo correre almeno 21km e speravo di farcela.
Appena ripartito uno spettacolo stupendo, sopra la mia testa nuvoloni neri minacciosi, all'orizzonte verso il mare il cielo sereno e in mezzo ai 2 un arcobaleno come non vedevo da anni, ho anche rallentato la corsa per godermi il più possibile il panorama ...
Purtroppo poco + avanti ho dovuto distogliere lo sguardo, perchè le piante non curate arrivavano fin sulla strada e sono stato costretto a correre con un pò di timore che le (poche) auto che venivano in senso opposto potessero sbandare ....
Arrivato al canale della lingua ha iniziato a piovere, una pioggerella fina ma un pò fastidiosa, per fortuna che corro sempre col cappellino, almeno non mi arrivava in faccia. Purtroppo intorno al 12°km sicuramente anche complice della pioggia ho dovuto fare una piccola sosta PP e ne ho approfittato per fare nuovamente un pochino di stretching al polpaccio.
Quando sono ripartito ha iniziato a dolermi il bicipite femorale sinistro, sicuramente per il fatto che stavo correndo forzando maggiormente sulla gamba sinistra, ma ho tenuto duro e sono andato avanti.
Sono passato nel quartiere San Giorgio ed era strano vedere la strada del mercato completamente deserta, sono poi passato vicino alla mia vecchia casa e ho avuto un piccolo brivido di nostalgia avendoci passato 7 anni e dove sono nati i miei figli.
Da qui eccomi al parco della madonnetta, ormai popolato di persone che corrono, altri camminano, altri portano a spasso il cane, è veramente un posto incantevole, se non altro almeno non ci hanno costruito i soliti palazzi !!!
Altro punto di nostalgia quando sono passato dietro casa dei miei genitori e dove sono cresciuto, l'axa, ho percorso diverse strade dove ho camminato, ho corso, ho gareggiato, le prime pedalate in bicicletta, le prime volte con i pattini a rotelle, insomma è stato proprio un bel giro.
Ad un certo punto incontro un vecchio amico, Andrea (mio ex vicino di casa) e mi accompagna per quasi 3km, andando con lui senza neanche accorgermene tra una chiacchierata e l'altra accelero il passo e anche di molto rispetto a quanto stavo correndo fino a quel momento (è sempre piacevole correre con qualcuno, poi quando è un vecchio amico ancora di più Wink ) ma il polpaccio per fortuna si è comportato bene.
Arrivati al drive-in ci salutiamo perchè io passo aldilà per andare verso casa, sono al 21°km e decido di fare un'ultima sosta stretching dopo l'allungo con Andrea per evitare problemi. Provo a correre altri 3km, ora è subentrata la stanchezza e non riesco + a godermi molto il paesaggio, devo dire però che a quel punto mi sono concentrato un pò + sulla corsa e ho cercato di allungare un pochino il 24°km senza però eccedere + di tanto.
Alla fine ho corso 24,1km in circa 2h20' non mi interessa nè il tempo e nè la media, per l'importante oggi era uscire a correre, dopo 8 giorni ne sentivo la mancanza, il polpaccio ora tira un pò ma sicuramente molto meglio di 8 giorni fa, ora un altro bel massaggio massacrante e dovrebbe tornare tutto a posto e potrò continuare la mia preparazione per la 100km, ma devo assolutamente cercare di correre come oggi, senza obiettivi e solo macinando km e soprattutto godendomi la corsa, perchè alla fin fine non è nemmeno andata così male ...

ven 29 ago: GARA Mezza maratona in notturna Roma by Night Run + 5km risc.: obiettivo 1.44.30, gara conclusa in 1.42.04
dom 7 set: GARA 10km Ostia in corsa per l'ambiente + 7km risc. (obiettivo 45.30): gara conclusa in 45.01
ven 12 set: Lungo 21km: 12km CL media 5.22
dom 21 set: Lungo 30km con intermezzo di GARA 8,5km ad Acilia con saliscendi: 20km CL media 5.23 + gara 8,25km con saliscendi media 5.05
dom 28 set: Lungo 32km: Lunghissimo 36km media 5.21 con ultimo km in 4.43
dom 5 ott: GARA 10km Trofeo S. Ippolito Fiumicino + 7km risc.: 6km di risc. + gara chiusa in 45.30 alla media di 4.33
dom 12 ott: GARA 30km del Mare + 5km risc.: Gara chiusa alla media di 5.55 + 5km risc.
dom 19 ott: Lungo 18km con la metà con saliscendi: Corso 21,3 con saliscendi di cui 14km su sterrato alla media di 5.04, mezza maratona chiusa in 1.46.57
dom 26 ott: GARA Maratona di Perugia: Gara chiusa in 4.25.08
sab 1 nov: Lungo 30km: corsi solo 18,5km alla media di 5.44
dom 9 nov: Lunghissimo 42,2km: Lungo di 24,1km chiuso alla media di 5.54
dom 16 nov: Lungo 32km
dom 23 nov: GARA Maratona di Rieti
dom 30 nov: Lungo 21km
dom 7 dic: GARA Maratona di Sabaudia
dom 14 dic: Progressivo 18km
dom 21 dic: GARA Maratona di Pisa
dom 28 dic: GARA Maratombola pineta di castelfusano
dom 4 gen: Lungo 21km con saliscendi
dom 11 gen: GARA 15km Trofeo Lidense + 8km risc.
dom 18 gen: Lunghissimo 50km
dom 25 gen: GARA 22km Maratonina dei 3 Comuni + 5km risc.
dom 1 feb: Lungo 35km
dom 8 feb: Lunghissimo 50km
dom 15 feb: GARA Maratona di S. Valentino Terni
dom 22 feb: Lungo 30km
dom 1 mar: GARA Mezza maratona Roma-Ostia
dom 8 mar: GARA Ultramaratona 58km Strasimeno
dom 15 mar: Progressivo 18km


DOM 22 MARZO: 100km DEL SEREGNO

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da simpep il Dom 09 Nov 2014, 17:31

castoro ha scritto: . . . . Devo dire che correre sopra i 6'/km ha i suoi pregi, si apprezza molto di più sia i colori che gli odori . . . .

Ecco perché nelle mie uscite vedo sempre i colori saturi e sento gli odori inebrianti ! risata

Roberto, complimenti per l'uscita e per il racconto !
Lo stimolo di zivago a fatto migliorare anche "la prosa". cheers

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
simpep
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 69
Località : Monserrato (Cagliari)

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da zivago il Lun 10 Nov 2014, 17:48

Ciao castoro,

La tua capacità di recupero fisico è davvero sorprendente. Chapeau!
Ottimo anche il tuo racconto. Sono sicuro che a molti avrai fatto venir voglia di una corsa così libera. Non che ci si debba allenare sempre in questo modo, è chiaro, ma provarci, di tanto in tanto, fa bene al corpo e allo spirito.
Nello sport, sul lavoro, in famiglia e nella vita in generale, abbiamo bisogno anche di lentezza. Immagino che per molti runner, la parola “lentezza” suoni come una bestemmia.
Perbacco! Correre vuol proprio dire andar veloci!
Tutto però è relativo. Quanto possiamo considerarci veloci? Fino a che punto siamo resistenti nelle corse lunghe e dure? Dipende... È in relazione ai nostri limiti. Va considerata la dote fornitaci da madre natura, l'età, il peso, il tempo a disposizione; conta perfino la formazione culturale, l'ambito sociale, la sicurezza economica, il contesto affettivo e familiare.
Più siamo consapevoli dei nostri limiti e più, secondo me, saremo contenti per eventuali exploit, appagati dalle gare ben riuscite, soddisfatti da un migliore personal best.
Voglio dire che, per capire e apprezzare il nostro reale valore sportivo, occorrono anche dei momenti di rallentamento consapevole, di calcolato dosaggio delle forze, di saggio controllo della competitività.
Ben vengano dunque, caro castoro, certe belle corse contemplative. Corriamo ogni tanto con (relativo) andamento lento: senza ansie e senza affanni perché consapevoli di poter essere, quando occorrerà, molto più veloci. Concediamoci, di quando in quando, delle belle e meditative corse: senza un itinerario prestabilito, senza un limite prefissato, senza orologio, così... d'impulso.
Il tuo bel racconto mi ha fatto ricordare Forrest Gump.
Dal film cito:

«Quel giorno, non so proprio perché decisi di andare a correre un po’, perciò corsi fino alla fine della strada, e una volta li pensai di correre fino la fine della città, pensai di correre attraverso la contea di Greenbow, poi mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui tanto vale correre attraverso il bellissimo stato dell'Alabama, e cosi feci. Corsi fino all'oceano e, una volta lì mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui tanto vale girarmi e continuare a correre, quando arrivai a un altro oceano, mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui, tanto vale girare di nuovo e continuare a correre; quando ero stanco dormivo, quando avevo fame mangiavo, quando dovevo fare ..., insomma, la facevo !».
 
poi, dopo tre anni di corsa ininterrottamenta per gli States, disse:

«Sono un po' stanchino. Credo che tornerò a casa ora.»

Buone corse a tutti.
zivago
zivago
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 64
Località : Brianza

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Lun 10 Nov 2014, 18:48

hai perfettamente ragione zivago, anche nel bellissimo cartone animato "CARS" la citazione è:

"è bello ogni tanto rallentare un pochino"

cmq ogni tanto mi piace correre in questo modo, anzi quando lo scorso anno preparai il Passatore questi erano i miei allenamenti e ora che ho riassaporato quel gusto, voglio godermi di più la corsa, poi dopo la 100km di marzo penserò a migliorarmi magari sulle distanze + brevi Wink

sulla capacità di recupero effettivamente riesco a farlo abbastanza in fretta, ma stavolta è stato anche merito di un bravo massaggiatore e domani mi tocca un nuovo massacro per finire di sistemare la cosa Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da castoro il Dom 16 Nov 2014, 10:54

Oggi volevo correre un lungo di 33km, avendone corsi 24 domenica scorsa, ho pensato, se ne faccio 9 oggi, ne mancano altrettanti per concludere la maratona della prossima settimana.
L'obiettivo era un lungo lento progressivo per testare soprattutto la tenuta del polpaccio e anche la condizione fisica, il tempo non era importante diciamo che alla peggio mi bastava una media di 6.00/km ma confidavo di chiudere l'allenamento intorno ai 5.50.
Anche se controvoglia ho voluto fare 3 giri per abituarmi all'idea dei 5x20 per concludere la 100km del seregno, avrei preferito correre un unico giro o quantomeno fare un'andata/ritorno come al solito ...
Partito sempre di buon ora (6.30) i primi km sono stati molto lenti, un pò voluti e un pò perchè avevo molta paura per il polpaccio dx.
Man mano che scorrevano i km ho visto che le condizioni fisiche erano buone, nessun dolore e ogni 5km la media si abbassava.
E' sempre bello in questi casi incrociare tante persone che corrono e salutarle con un cenno, peccato che qualcuno (specialmente le donne) abbassano lo sguardo e tirano dritto ... peggio per loro, un saluto ed un sorriso non costano nulla !!!
Arrivato al 24°km mi sentivo benissimo quasi come se mi fossi appena scaldato, non mi sembrava vero di poter correre serenamente e senza alcun dolore.
Purtroppo però gli ultimi 5km oltre ad un pò di stanchezza si è riaffacciato un problemino che mi ha tempestato per gran parte della preparazione per il passatore, il piriforme che si blocca (oggi è toccato alla chiappa sx, normalmente era la dx), per fortuna il doloretto non è stato costante quindi non mi ha dato grossi problemi, ma devo aumentare di molto lo stretching di questi muscoli specialmente ora che i km aumenteranno nelle uscite ...
Alla fine ho chiuso con un buon tempo 3h11.10 alla media finale di 5.47 con un ultimo km in 5.04, ma la cosa che + mi + piaciuta è stata la progressione:

primi 5km media 6.14
secondi 5km media 5.57
terzi 5km media 5.50
quarti 5km media 5.45
quinti 5km media 5.44
sesti 5km media 5.30
ultimi 3km media 5.18

ok


ven 29 ago: GARA Mezza maratona in notturna Roma by Night Run + 5km risc.: obiettivo 1.44.30, gara conclusa in 1.42.04
dom 7 set: GARA 10km Ostia in corsa per l'ambiente + 7km risc. (obiettivo 45.30): gara conclusa in 45.01
ven 12 set: Lungo 21km: 12km CL media 5.22
dom 21 set: Lungo 30km con intermezzo di GARA 8,5km ad Acilia con saliscendi: 20km CL media 5.23 + gara 8,25km con saliscendi media 5.05
dom 28 set: Lungo 32km: Lunghissimo 36km media 5.21 con ultimo km in 4.43
dom 5 ott: GARA 10km Trofeo S. Ippolito Fiumicino + 7km risc.: 6km di risc. + gara chiusa in 45.30 alla media di 4.33
dom 12 ott: GARA 30km del Mare + 5km risc.: Gara chiusa alla media di 5.55 + 5km risc.
dom 19 ott: Lungo 18km con la metà con saliscendi: Corso 21,3 con saliscendi di cui 14km su sterrato alla media di 5.04, mezza maratona chiusa in 1.46.57
dom 26 ott: GARA Maratona di Perugia: Gara chiusa in 4.25.08
sab 1 nov: Lungo 30km: corsi solo 18,5km alla media di 5.44
dom 9 nov: Lunghissimo 42,2km: Lungo di 24,1km chiuso alla media di 5.54
dom 16 nov: Lungo 32km: Lungo 33km alla media di 5.47    
dom 23 nov: GARA Maratona di Rieti
dom 30 nov: Lungo 21km
dom 7 dic: GARA Maratona di Sabaudia
dom 14 dic: Progressivo 18km
dom 21 dic: GARA Maratona di Pisa
dom 28 dic: GARA Maratombola pineta di castelfusano
dom 4 gen: Lungo 21km con saliscendi
dom 11 gen: GARA 15km Trofeo Lidense + 8km risc.
dom 18 gen: Lunghissimo 50km
dom 25 gen: GARA 22km Maratonina dei 3 Comuni + 5km risc.
dom 1 feb: Lungo 35km
dom 8 feb: Lunghissimo 50km
dom 15 feb: GARA Maratona di S. Valentino Terni
dom 22 feb: Lungo 30km
dom 1 mar: GARA Mezza maratona Roma-Ostia
dom 8 mar: GARA Ultramaratona 58km Strasimeno
dom 15 mar: Progressivo 18km


DOM 22 MARZO: 100km SEREGNO


Ultima modifica di castoro il Mar 18 Nov 2014, 15:13, modificato 1 volta

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da ciccio il Mar 18 Nov 2014, 09:40

Ciao Castoro, mi sono incuriosito ed ho iniziato a leggere questo argomento, per me che faccio fatica a correre 10 km correrne 100 mi sembra una cosa da matti!
Ma veniamo al dunque: vedo che continui a chiamarla "100 km DEL Seregno". Ebbene, per me, che ho anche parenti da quelle parti, è un po' come un pugno in un occhio. Seregno non è un fiume, un lago, una regione od un personaggio della tradizione popolare brianzola. Seregno è una città, e così come c'è la maratona DI Milano, quella DI Roma e quella DI Napoli, la 100 km è DI Seregno.
Grazie, scusa ancora per l'intrusione, ma proprio 'sta 100 km DEL Seregno non si può vedere! affraid

ciccio
New Entry
New Entry

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 11.11.14
Età : 30
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro - Pagina 2 Empty Re: Preparazione 100km del Passatore 2015 Castoro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum