CIAO
preparazione maratona Agif_r16
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

preparazione maratona

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

preparazione maratona Empty preparazione maratona

Messaggio Da Pablo il Sab 30 Nov 2013, 21:18

Allora, sono interessatissimo a questo argomento che avevo intrapreso nella discussione di TheClash ma non volendo sormontare una discussione già intrapresa con già consigli e linee da seguire ho pensato di aprirne un'altra più a 360°, al massimo i Mod sposteranno dove ritengono opportuno il 3d.
In poche parole si parlava di San, di ritmi e di come mi sembrava curioso il fatto che il mitico Castoro e Il grande IlMara fossero più veloci o perlomeno più atti a correre una maratona e trovando scomoda una 21 km.
Avevo riportato il fatto che Albanesi descriveva in un suo articolo come la media dei tempi delle ultime tre mezze moltiplicata per un coefficiente di 2,2 dava orientativamente il tempo finale della corsa regina.
Infatti tanti runner di mia conoscenza forumisti e non hanno rispecchiato in toto questo parametro, Adrix 1:28 in mezza e 3:15 in maratona, Freccia forse è stato un pelo più conservativo "ritardando" di 5 minuti il suo timing rispetto alla mezza, Ringhio è più o meno su quei canoni, Loris mi diceva che esistono altri due tipi di runner quello aerobico e quello anaerobico che potrebbero differire fra loro per un discorso di resistenza nel caso dell'aerobico in maratona piuttosto che un aerobico in una gara fino alla mezza.
Pesonalmente non credo che differisca così tanto dalla mezza alla maratona il fatto dell'aerobicità sicuramente più palpabile in un 10000 metri che pur essendo un valido riscontro preclude delle attitudini più da velocista che da mezzo-lungo fondista.
Come già descritto credo proprio parteciperò all'edizione 2014 della maratona di Firenze ed allora comincio a carpire informazioni in merito alla passeggiata di salute di 42 km.
Inondatemi di sapere maratoneti!!!!!!!!!!!!!!!! study study study 
Baci
Pablo
Pablo
Pablo
Super Runner
Super Runner

Messaggi : 1597
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Imola

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da loris il Sab 30 Nov 2013, 23:53

"Correre... secondo Orlando Pizzolato" se vuoi farti una cultura di base sulla preparazione io ci farei un pensiero a leggerlo.
Secondo me è un gran libro, io lo sto leggendo per la seconda volta.
loris
loris
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 3389
Data d'iscrizione : 17.03.13
Età : 41
Località : Riolo Terme - Romagna

http://www.lamiacorsa.it

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da castoro il Dom 01 Dic 2013, 06:05

Personalmente credo che sai cosa penso di Albanesi ..... Very Happy

cmq posso dirti che in base alla mia esperienza personale posso assicurarti che non esistono 2 persone uguali (e non hai idea ora che sto seguendo il corso di riflessologia plantare e psicosomatica cosa si riesce a capire nelle persone solo guardando i suoi piedi ....), ognuno ha le sue caratteristiche fisiche e soprattutto mentali, da anni ripeto sempre che le tabelle prese su internet non vanno bene (sempre per me, non sono certo così presuntuoso da dire che quello che dico io è legge, tanto è vero che IlMara segue fedelmente le tabelle di Albanesi e fa ottimi tempi in maratona ed è giusto che ognuno segua quello che reputa + opportuno per se), meglio una tabella personalizzata fatta su misura (ma non per forza la mia, ci sono centinaia di preparatori, come ad esempio il caro Zelig ne ha uno personale).
Anche sul discorso del 2,2 a mio avviso qui è veramente una cavolata pazzesca, perchè non si può misurare con le statistiche o la matematica il comportamento umano, come si fa ad affermare con certezza che chi corre i 10.000 in 45' può correre la maratona in 3h30' o addirittura la 100km in 10h17' ????
Ogni distanza ha la sua preparazione specifica, di Calcaterra ce n'è uno al mondo (capace di vincere i 1500mt sotto ai miei occhi increduli, come le gare da 10.000mt, non vincere mai una mezza, ma vincere qualche maratona e tutte le 100km !!!), io ad esempio per migliorare sui 10.000 ho preparato una 30km, tutte le volte che preparo specificamente un 10.000, il risultato non è quello sperato e posso assicurarti di aver provato negli anni diverse tipologie di allenamento ...

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da aroldo74 il Dom 01 Dic 2013, 17:06

Io dovrei debuttare a fine febbraio ma ho deciso che visto sarà la prima non ho alcuna voglia di sbattermi tutto l'inverno con allenamenti lunghi e massacranti anziché rigenerarmi, specialmente di testa.
Quindi continueró ad allenarmi alla come viene viene, inserendo 3 lunghissimi da 2h - 2h20' - 2h40' e poi me la faccio al ritmo del FL a 20"/km più lento del ritmo teorico.
Altrimenti rischio di investire fatica ed energie in una cosa in cui non sono sicuro del risultato.

Se la faccio in 3h10' anziché tentarla in 2h55' non cambierà nulla. Intanto faccio esperienza e sondo il terreno. Inoltre Non mi stresseró
aroldo74
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da loris il Dom 01 Dic 2013, 22:12

Ognuno ovviamente è fatto a modo suo e metabolizza le distanze e gli allenamenti in maniera differente ma confrontando i risultati ottenuti da più atleti si può giungere ad una statistica che darà un'idea di come cambiano i risultati in base alla distanza, ovvio che non sarà valido per tutti.
Di Albanesi si sentono pareri discordanti e diciamo che non è dei miei preferiti nonostante avessi deciso di usare la sua tabella per preparare Firenze (salvo poi cambiare in favore di Pizzolato) invece ho un ottimo parere di Albanesi quando scrive determinati articoli.
Quell'articolo di Albanesi, in particolar modo, parla in maniera prettamente statistica e dice chiaramente che il tempo maratona che ne esce dal calcolo è un tempo teorico e dice "Non potete pensare di ottenere il limite teorico alla prima esperienza (soprattutto con un allenamento non ottimale)".
Parla anche lui, come Pizzolato, di atleti anaerobici ai quali servirà più tempo per adattarsi ai ritmi e agli allenamenti della maratona.


Io avendo un PB di 1h41'57" potrei puntare a 3h44' in maratona e a Firenze se non cadevo forse avrei fatto anche qualche minuto in meno.
loris
loris
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 3389
Data d'iscrizione : 17.03.13
Età : 41
Località : Riolo Terme - Romagna

http://www.lamiacorsa.it

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da Federoca il Lun 02 Dic 2013, 10:02

Concordo in tutto e per tutto con Castoro, siamo tutti diversi e abbiamo esigenze diverse. 42,195 sono davvero tanti ed io a quelle cose dei coefficienti e di quanto potresti fare se in mezza fai... non ci credo e non li trovo affidabili, almeno su di me.
Chiaro che se parti con un allenamento perchè vuoi fare un certo tempo, una tabella va seguita, altrimenti difficilmente raggiungerai il tuo obiettivo. Però non lo so, per come la vedo io la prima maratona va fatta solo per il gusto di farla, senza assillarsi con tempi e cronometro, godendosi la gara dall' inizio alla fine.

_________________
"La verità è che nessuno ti regala niente, che devi sempre lavorare duro"
P.B.
10,000 km. 49.51 (Campegine 2012)
21,097 km. 1.51.00 (Formigine 2015)
42,195 km. 4.18.57 (Collemar-athon 2013)
100 km. 14.08.21 (Passatore 2015)
Federoca
Federoca
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 4853
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 38
Località : Divisa corpo e cuore tra Parma e Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da Il Greco il Lun 02 Dic 2013, 14:17

preparazione maratona 1970566236 Non dar retta Pablo,quando la farai si tira dal primo all'ultimo metro senza pietà,Cool 
Il Greco
Il Greco
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 979
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 44
Località : Imola Rock City

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da walter2.0 il Lun 02 Dic 2013, 15:07

Mi trovo decisamente più vicino alla posizione del ns. Còcce ripresa tra l'altro da Fede, ma a questo punto la Castor/tabella per la Maratona di Roma la posso utilizzare anche io (ovviamente con passi decisamente più unani) o mi serve un programma specifico ritagliato su misura?
walter2.0
walter2.0
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 2820
Data d'iscrizione : 29.03.13
Età : 59
Località : Salerno

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da castoro il Mar 03 Dic 2013, 04:07

@ Fede: concordo in pieno sulla prima maratona, c'è sempre tempo per migliorarsi, poi chiaramente ognuno la vive come preferisce, ci mancherebbe altro Wink

@ Walter: essendo una tabella di soli 3 allenamenti a settimana puoi seguirla senza alcun problema Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da aroldo74 il Sab 28 Dic 2013, 10:31

Mi sa che ultimi mio debutto in maratona sarà procrastinato a data da destinarsi.
Non mi sento ancora in grado di correrla neppure sottoritmo teorico come avevo deciso.
Sarebbe prudente non fare follie e provarci quando saró più esperto. É inutile forzare i tempi.....
aroldo74
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da castoro il Sab 28 Dic 2013, 14:30

se hai deciso così Aroldo, allora segui il tuo istinto e non sbagli Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da aroldo74 il Sab 28 Dic 2013, 19:32

Grazie castoro. Sapevo che avresti capito. Forse la maratona non é per tutti..... :sad:
aroldo74
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da differentgear il Mar 31 Dic 2013, 08:47

Beh la maratona sicuramente è una gara "importante" per diversi aspetti. Io pensavo di fare Roma ... ma visto il problema che mi assilla da luglio mi sa che anche il mio di debutto sarà a data da destinarsi e ... dito permettendo ... sperando bene.
differentgear
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da walter2.0 il Mar 31 Dic 2013, 08:50

@Ely - che problema?
walter2.0
walter2.0
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 2820
Data d'iscrizione : 29.03.13
Età : 59
Località : Salerno

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da differentgear il Mar 31 Dic 2013, 09:27

Il mio solito alluce valgo, è da luglio che mi fa male ma ci ho sempre corso ... adesso è talmente doloroso che è 1 settimana che non corro e fa male anche se sto ferma, oltre al fatto che da luglio ad adesso si è davvero storto tanto Sad
differentgear
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da ilmara il Mar 31 Dic 2013, 10:01

@aroldo74

Tu sei uno veloce e sinceramente fossi in te non mi imporrei di correre la maratona solo perché 'devi'.
Tra l'altro probabilmente ti farebbe perdere in velocità quindi ti ritroveresti con una preparazione probabilmente mal fatta (perchè contro voglia) che ti porterebbe a risultati ridicoli per il tuo potenziale ed inoltre anche peggiorato sulle tue distanze.
Ti consiglio di affrontarla il giorno in cui avrai esaurito l'entusiasmo per la velocità e sarai veramente attratto dalla novità della maratona.
Sinceramente se io fossi più giovane e potessi cogliere le tue soddisfazione nelle distanze brevi non le sacrificherei per una maratona probabilmente corsa sotto tono.
Per la maratona hai tutto il tempo che vuoi, aspetta di essere un tartarughino come me, nel frattempo brucia tutte le tue energie nel dolore dell'acido lattico visto che ancora puoi permettertelo Very Happy
ilmara
ilmara
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 680
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 52
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da aroldo74 il Gio 02 Gen 2014, 14:45

Caro il mara. Grazie per il tuo intervento.
Come sai il nostro caro Albanesi ha "catalogato" anche chi é nella mia condizione, ossia i mezzofondisti. Dalle mie parti diversi podisti che corrono le garette domenicali sui 10km e le mezze paesane di 2a scelta coi tempi attorno ai miei una volta o 2 all'anno si fanno anche una maratona con tempi intorno alle 3h o poco più.
La mia intenzione era quella di prendermela ancora più comoda e farla al ritmo del lento.
Albanesi dice che proprio la tenuta di testa é la cosa più difficile da allenare. Gli ultimi 3/4 km di un 10000 alla morte possono essere di un disagio incredibile ma durano poco rispetto a correre delle ore.
A me persino la mezza crea disagio per la sua lunghezza.
Aggiungi il fatto che quest'anno tra metatarsalgia e pubalgia ho sofferto non poco ed ora ad ogni minimo segnale di fastidietti vado in paranoia.
Aspetto il trentino del 6 gennaio per vedere come lo finiscono. Se il recupero sarà troppo lungo e penoso allora rimanderó.
Ciao. preparazione maratona 420941891 preparazione maratona 420941891
aroldo74
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da ilmara il Gio 02 Gen 2014, 15:17

Beh è però una fatica completamente diversa quella che si prova negli ultimi 4 km di 10 rispetto a quella dei km finali di una maratona.
Nella prima senti dolore fisico, nella seconda in pratica ti fermi per esaurimento di energie.
Sono quasi due sport diversi e che presuppongono caratteristiche fisiche e mentali diverse.
Anch'io soffro la mezza ma a differenza di te non perchè è troppo lunga ma perchè è troppo veloce Very Happy.
e' proprio vero che tutto è relativo Very Happy
ilmara
ilmara
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 680
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 52
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da loris il Gio 02 Gen 2014, 15:50

La testa sicuramente è uno degli aspetti fondamentali, io per preparare Firenze ho fatto i lunghi tutti in solitaria apposta per allenarmi a noin cedere mentalmelmente.
Fare una maratona perché "devi" non ha senso, una maratona la si fa perché lo si VUOLE.
Il volerlo e già il primo passo per allenare la testa.
loris
loris
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 3389
Data d'iscrizione : 17.03.13
Età : 41
Località : Riolo Terme - Romagna

http://www.lamiacorsa.it

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da differentgear il Gio 02 Gen 2014, 18:04

io la vorrei fare ... ma uno con gli allenamenti che faccio non ce la posso fare ... due con sto dito idem ... e 3 ogni tanto la mia zucca non mi segue davvero ... e la corsa è davvero tutto testa. Quelle volte che parto da casa e magari non ne ho voglia ma poi mi pare la cosa più bella che posso fare va tutto bene, quelle volte che inizio a dire "non ce la faccio" è finita ...
differentgear
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da Zelig il Sab 04 Gen 2014, 22:57

castoro ha scritto:Personalmente credo che sai cosa penso di Albanesi ..... Very Happy

...meglio una tabella personalizzata fatta su misura (ma non per forza la mia, ci sono centinaia di preparatori, come ad esempio il caro Zelig ne ha uno personale).

Ogni distanza ha la sua preparazione specifica, di Calcaterra ce n'è uno al mondo (capace di vincere i 1500mt sotto ai miei occhi increduli, come le gare da 10.000mt, non vincere mai una mezza, ma vincere qualche maratona e tutte le 100km !!!), io ad esempio per migliorare sui 10.000 ho preparato una 30km, tutte le volte che preparo specificamente un 10.000, il risultato non è quello sperato e posso assicurarti di aver provato negli anni diverse tipologie di allenamento ...

Concordo, anzi aggiungo che anche lo stesso atleta e' diverso da come era tempo prima.

Io non ho un preparatore personale  Crying or Very sad , e' l'allenatore della squadra che fornisce agli iscritti tabelle personalizzate: in  realta' non ho esperienza, ma spesso ha mi ha consigliato preparazioni che non mi sembrano "comuni", come per la maratona di Firenze 2012: agosto/settembre 2012 preparazione per una 10 km, ottobre due medi a settimana e fartleck, un lunghissimo  e via in gara... Question

A proposito, alcuni runner si allenano con un preparatore della societa' in gruppo: come si fa a conciliare esigenze ( tempi e tipi di gare) diverse?
Zelig
Zelig
Super Runner
Super Runner

Messaggi : 1589
Data d'iscrizione : 13.04.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da castoro il Dom 05 Gen 2014, 05:46

se si ha a disposizione un folto gruppo è + facile trovare diversi gruppi che hanno le stesse andature, certo non è facile riuscire a mettere d'accordo tutti con gli orari, ma alla fartlek ad esempio vanno all'ora di pranzo perchè molti di loro hanno un negozio ho un'attività con una lunga pausa pranzo
Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da aroldo74 il Dom 05 Gen 2014, 14:31

Castoro, dopo quello da 27?
30-33-36?
Quanto più lenti?
aroldo74
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da castoro il Dom 05 Gen 2014, 16:53

ho 30 tra 2 settimane, poi 33 il 2 febbraio, quindi gara di 32km + 3km di riscaldamento il 16 febbraio e poi inizio e riscendere con un max di 30km Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da aroldo74 il Lun 06 Gen 2014, 01:12

Alla fine mi sono iscritto. :afraid:
E non ho fatto neppure un lungo.....
Mal che vada mi ritirerò se vedrò che la cosa diventerà un'agonia.
Speriamo di trovare ora la giusta motivazione.
aroldo74
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da castoro il Lun 06 Gen 2014, 06:53

aroldo74 ha scritto:Alla fine mi sono iscritto. :afraid:
E non ho fatto neppure un lungo.....
Mal che vada mi ritirerò se vedrò che la cosa diventerà un'agonia.
Speriamo di trovare ora la giusta motivazione.

a quale maratona ?

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da aroldo74 il Mar 07 Gen 2014, 23:13

La maratona delle terre verdiane il 24 febbraio.

A proposito di lunghissimi.
Albanesi sostiene che i lunghissimi andrebbero corsi di poco più lenti del ritmo gara.
Mi chiedo però se questo modo sia effettivamente efficace e se non si corra il rischio di arrivare a farsi male.
aroldo74
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da castoro il Mer 08 Gen 2014, 06:01

ci sono varie teorie sui lunghissimi, io credo che ognuno debba adattarle sempre a sè stessi. Personalmente dopo aver provato diverse soluzioni sono arrivato alla conclusione per me stesso e lo sto consigliando anche agli altri, di correre i lunghissimi a ritmo gara prefissato o quantomeno di arrivarci in progressione (io li faccio sempre in progressione) con la media finale che risulti il ritmo gara.
Personalmente correndo i lunghissimi + lenti, poi ho sempre accusato in gara un crollo dopo il 32/33°km perchè la testa, le gambe ed il fisico non erano abituati a quel passo per tanti km ......
Secondo me il "segreto" (sempre mia opinione personale) è di correre prima 21, poi 24, poi 27, poi 30, poi 33 ed infine 35/36km cercando di mantenere sempre la stessa media finale, ovvero anche aumentando 3km ogni volta cercare di mantenere la stessa media Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da aroldo74 il Mer 08 Gen 2014, 20:59

Allora:
Domenica mattina vado ad una tapasciata da 17 km e ci aggiungo 25' prima e 25' dopo cosy faccio i 27km.
Il 19 vado a farne una da quasi 30km in Salita.
Poi all'inizio di febbraio farò i 34 km in qualche modo e buonanotte al secchio.
La settimana prima della maratona faccio una mezza a RGM e poi scarico totale.
In qualche modo la finirò.....
aroldo74
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da castoro il Gio 09 Gen 2014, 04:06

sono sicuro che non solo la finirai, ma la finirai anche bene Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

preparazione maratona Empty Re: preparazione maratona

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum