CIAO
Racconti di viaggio Agif_r16
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Racconti di viaggio

Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Racconti di viaggio

Messaggio Da castoro il Gio 14 Ago 2014, 06:19

Ho pensato di inaugurare un nuovo post per raccontare i nostri viaggi e le nostre vacanze, come ho già accennato in un altro post, avrei da raccontarvi il mio viaggio "allucinante" di quest'anno, ma è un pò lunghetto, quindi cerco di raccogliere il tutto e magari di allegare qualche foto ....

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da differentgear il Gio 14 Ago 2014, 08:14

Bell'idea Smile intanto attendiamo ...
differentgear
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da castoro il Gio 14 Ago 2014, 13:09

Ecco qui il mio racconto 2014:

il viaggio inizia il 2 agosto alle 4.30, fino a Milano tutto sommato abbastanza tranquillo, ma dopo Milano incontriamo un bel pò di traffico con diverse code. La destinazione è Lugano, ma la cosa buffa è che il nostro Hotel si trova in territorio Italiano, però per arrivarci dobbiamo passare prima in territorio Svizzero e poi di nuovo in territorio Italiano e così ogni volta che volevamo andare sul lungolago dovevamo attraversare la frontiera !!!

La prima sorpresa arriva durante il viaggio, arriva un addebito sulla carta di credito dall'Hotel per l'importo del soggiorno !!! Faccio una premessa: era la prima volta che sceglievamo la formula paga all'arrivo in hotel (finora avevamo sempre pagato in anticipo), perchè questo dava la possibilità di disdire il tutto fino a 3 giorni prima della partenza senza penali ...
il bello è che sul sito di venere.com e anche sul voucher stampato e che avevamo con noi c'era scritto: la carta di credito serve esclusivamente come garanzia, nessun addebito verrà effettuato ...... le ultime parole famose ......

Arriviamo in Hotel e chiediamo spiegazioni, ci dicono essere solo una "preautorizzazione", ma noi mostriamo l'sms cche dice che è stato effettuato il prelievo e con tanto di saldo scalata quella somma. E' sabato pomeriggio, non possiamo nemmeno chiamare in banca ..., chiediamo di aspettare lunedì mattina ma storcono il naso ....., lasciamo i nostri documenti a garanzia ....

La stanza non è male, l'unica cosa è che non affaccia sul lago, ma pazienza. La sera decidiamo di andare a fare una passeggiata sul lungolago di Lugano, prima sorpresa, l'unico parcheggio è chiaramente a pagamento e costa la bellezza di 7 € per 3 ore !!!!!!!!!!!!!!!!!! passeggiamo e decidiamo di cenare da macdonalds convinti che più o meno la spesa la conosciamo, invece innanzitutto si paga in franchi svizzeri che non abbiamo, ci dicono che accettano gli euro, ma il resto sarà in franchi svizzeri, prendiamo 2 menù e 2 happy meal, lì per lì non facciamo caso al conto, ma dopo, con calma capiamo innanzitutto che ci hanno applicato un cambio molto sfavorevole (0,90 contro 0,80 negli uffici di cambio) e che in tutto abbiamo speso la bellezza di 34 €, quando in Italia prendendo le stesse cose le pagavamo 22 € !!! e in + l'happy meal costa 5,6 € contro i 4€ dell'Italia e non danno nemmeno frutta/yogurt che ha un costo a parte !!!

Passeggiando leggiamo alcuni prezzi, ad esempio i gelati, un gusto 4 franchi svizzeri !!! (ovvero 3,2 euro), lasciamo perdere e continuiamo, un magnum 3,5 franchi svizzeri e così via .....

Ad un certo punto vediamo una fila di distributori di benzina, alcuni dei quali fanno vedere sia il prezzo in euro che quello in franchi svizzeri, la prima cosa che salta all'occhio è che la benzina costa meno del diesel ..... bah non campiamo il motivo, cmq vediamo un distributore che fa il diesel in € ad 1,448, mi dico niente male visto che a Roma prima di partire l'ho pagato 1,589, quindi decidiamo che la sera prima di partire per Parigi avremmo fatto il pieno lì .....

La mattina dopo facciamo colazione ed è molto abbondante, mi strafogo di tutto e di + (visto che è compresa nel prezzo), tanto per darvi un'idea: 3 cornetti ripieni, 1 yogurt, un panino con prosciutto e formaggio, 1 cappuccino, 3 succhi di frutta e 3 bicchieri d'acqua ..... Very Happy 
C'è da dire che avevo corso quella mattina e avevo fame .... Very Happy 

Purtroppo piove (mi sono salvato solo io quando ho corso), come de resto un pò tutta la vacanza, in pratica su 12 giorni, 9 ha piovuto ....

Il pomeriggio però migliora ed esce il sole, così facciamo una bella passeggiata e tante foto del lago.
Al ritorno, passiamo al distributore, inserisco il bancomat, faccio il pieno, mi arriva un sms, lo guardo e leggo: addebito di 132,88 €, ma io avevo messo solo 80 franchi svizzeri ovvero circa 65 € !!! Mi prende il panico, è domenica pomeriggio e chiaramente è tutto chiuso, oltretutto il bastardo non ha lasciato nemmeno una ricevuta !!! Arrivo alla frontiera, passo dalla parte italiana, c'è la Finanza, spiego il fatto e mi dicono: purtroppo non sei il primo e non sarai l'ultimo, ma è un altro paese e noi non possiamo intervenire !!!

Arrivo in hotel, inizio a cercare su internet e in molti hanno avuto lo stesso problema, però dicono che poi entro 10 giorni sul conto si vedrà la cifra corretta, ma ho paura, non so cosa fare, oltretutto non posso nemmeno controllare il conto corrente perchè la chiavetta di accesso è a casa .....

Il lunedì mattina dobbiamo quindi posticipare la partenza per Parigi per cercare di risolvere la cosa, prima chiamiamo in banca e a loro risulta un'operazione di 132,88 €, andiamo al distributore ma il "responsabile" non arriva prima delle 9.30 .... ci dice che è una cosa normale e che quando arriverà l'effettivo addebito verrà stornata l'operazione, ci lascia anche il recapito telefonico, come se servisse a qualcosa e poi ci dice: per qualsiasi cosa tornate e risolviamo ..... e certo io mi faccio 1400km andata e ritorno per recuperare forse 70 € ???????

Alla fine partiamo destinazione parigi alle 10.00 ....

to be continued .....

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da loris il Gio 14 Ago 2014, 14:38

Ho avuto la possibilità di visitare la Svizzera due volte trovandomi la per lavoro (Berna e Thun) e devo dire che oltre che essere molto bella bella è anche soprattutto molto cara.
loris
loris
Top Runner
Top Runner

Messaggi : 3389
Data d'iscrizione : 17.03.13
Età : 41
Località : Riolo Terme - Romagna

http://www.lamiacorsa.it

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da simpep il Gio 14 Ago 2014, 16:58

Mi auguro che andando avanti il viaggio migliori !!!

Che so, sto pensando ad una sovrattassa nel biglietto di ingresso come 100milionesimo visitatore del Louvre.  Very Happy 

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
simpep
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 68
Località : Monserrato (Cagliari)

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da castoro il Ven 15 Ago 2014, 06:38

seconda parte del viaggio ...

Ho dimenticato un piccolo particolare: alla fine, in hotel effettivamente avevano fatto solo una preautorizzazione, quindi abbiamo pagato in contanti, ma c'è stata un'altra sorpresina: una volta deciso il pagamento in contanti, hanno annullato la richiesta di prelievo sulla carta, ma i soldi fino a quel momento congelati sarebbero stati stati per la bellezza di 10 giorni !!! quindi se ad esempio volevamo utilizzare la carta di credito in quei giorni, avremmo avuto cmq una disponibilità limitata da questi soldi "congelati" !!!
L'unica cosa buona è che alla fine il conto del carburante è stato di circa 67 €, almeno lì abbiamo risolto senza problemi ....

Inizia la seconda tappa del viaggio, ma subito 2 nuovi problemi: non sapevamo che per viaggiare sulle autostrade svizzere, bisogna pagare un bollino di 32 €, sia che percorri 1km che le fai tutte in lungo e largo, è vero che vale per 1 anno, ma chi ci torna ? In +, la mattina della partenza leggo il messaggero sul cellulare e sorpresa ..... il tunner del traforo del monte bianco è stato chiuso per allagamenti dalla parte francese e c'è scritto che non si sa quando sarà riaperto anche se i mezzi sono subito al lavoro .... così impostiamo il navigatore per cercare una strada alternativa e mappa alla mano, dobbiamo passare per il sanbernardo che si ha un costo minore, ma dobbiamo allungare di oltre 100km ....

Ci mettiamo in viaggio e troviamo traffico (d'altronde partendo alle 10.00 .....), devo dire che il navigatore tom tom europa funziona una meraviglia ed è anche molto preciso con gli autovelox .... l'unica pecca è che in montagna perde spesso il segnale, ma per fortuna lo riprende + avanti e non abbiamo mai avuto problemi ...

Per evitare di farci salassare negli autogrill, ogni volta ci siamo portati i panini e le bevande sempre fresche grazie al "santo" frigo portatile comprato 2 anni fa Wink
ma ad un certo punto si spegne il lettore dvd dei figli e non si riaccende + .... ci fermiamo per una sosta e controllo, il cavo è stato tirato (mio figlio sembra un cavallo non riesce a stare un secondo fermo e gira che ti rigira ha tirato troppo il cavo di alimentazione che si deve essere rotto all'attacco). Quindi altra croce perchè non possono vedere i cartoni animati ....

Ne approfittiamo per leggere le ultime news dall'italia e leggiamo che il tunnel del monte bianco è stato riaperto, quindi nuovo percorso sul tom tom e ci dirigiamo verso quel punto anche se ormai abbiamo allungato di circa 60km ....

Arriviamo al traforo e dopo la bellezza di 2 ore di fila per il pagamento, arriva l'ennesima mazzata, 42 € per percorrere 11km a 70km/h !!!!!!!!!!!!!!!! non posso ripetere le parolacce che ho detto in quel momento !!!!!!!!!!!!!!!!!  Mad 

Siamo finalmente in Francia, ma Parigi è ancora molto lontana, da qui in poi però il viaggio diventa "normale", ho apprezzato molto le strade parigine perchè anche se il limite massimo è come da noi 130km/h, quando ci sono i raccordi per cambio autostrada, il limite scende solo a 110, non come da noi che arriva all'inutile 80 con tanto di autovelox solo per fare cassa e vogliamo parlare delle uscite ? Da noi si passa da 130 a 40km/h, da loro prima a 110, poi a 90, poi a 70 e la maggior parte di queste restano a 70 km/h ....

Ma ecco una nuova sorpresa, mentre siamo in viaggio arriva un sms, anche l'hotel di parigi ha fatto il prelievo dalla carta di credito, stesso identico sms !!! (sempre perchè sul voucher c'era scritto che non sarebbe stato effettuato alcun addebito e che la carta di credito era solo una garanzia !!!).
Arriviamo in hotel, altra sorpresa, il parcheggio è consentito solo sul piazzale dell'hotel o nel parcheggio sotterraneo, fuori è tutto divieto di sosta per km .... (siamo alla periferia di parigi, esattamente nell'area commerciale paris nord 2), il costo ? una bazzeccola, 10 € il 1° giorno e 8 € i successivi !!!!!!!!!!!!!!!  Evil or Very Mad 

Entriamo e nonostante si tratti di un suite novotel a 4 stelle, non parlano nemmeno una parola di italiano, per fortuna la ragazza che ci riceve parla un buon inglese comprensibile, mia moglie non capisce e non parla nulla di inglese, io un pò me la cavo a capirlo, ma parlo poco, però riusciamo ad ottenere la stanza Very Happy ci dicono però che dobbiamo pagare il soggiorno ..... cosa ?????? gli facciamo vedere l'sms allora ci dicono ok e ci fanno pagare solo la tassa di soggiorno .....
La stanza è molto bella, l'unico neo è che uno dei 4 letti non è altro che un materasso a terra, vabbè tanto i bambini non si fanno problemi, il bagno è separato, una parte ha solo wc, l'altra ha lavabo, doccia e vasca, ma come immaginavamo non esiste il bidet in francia .... c'è poi il frigo, un forno a microonde, la wi-fi e anche un bollitore d'acqua, nonchè una tv con soli programmi in francese, ma film precaricati di tutti i generi (infatti una sera ci siamo visti world war Z con Brad Pitt) e molti di questi anche in lingua italiana ....

E' tardi e anche questa volta decidiamo di andare a cena da mac donalds che per fortuna si trova a soli 2km dall'hotel e finalmente un prezzo decente, stessi menù presi a Lugano e costo di 21 € (rispetto ai 34 pagati lì) .....

to be continued ....

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da pelle il Ven 15 Ago 2014, 23:31

che belli i tuoi racconti, ma che mazzate pero'... Very Happy 
pelle
pelle
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 51
Località : provincia di milano

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da simpep il Sab 16 Ago 2014, 10:44

Veramente "caruccio" questo viaggio !  lol! 

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
simpep
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 68
Località : Monserrato (Cagliari)

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da castoro il Dom 17 Ago 2014, 05:02

Eccoci qui per il proseguo ....

la seconda giornata a Parigi inizia sempre male, quando scendiamo per andare a prendere la macchina, ci ribadiscono che dobbiamo pagare e per la seconda volta facciamo leggere l'sms quindi ci dicono che è ok ...

Destinazione Disneyland Paris, in base al navigatore eravamo arrivati, ma del parco nessuna traccia e oltretutto nessun cartello ..... gira che ti rigira, chiedendo qua e là finalmente arriviamo ai parcheggi, per fortuna siamo partiti molto presto ...
altra batosta, il parcheggio costa 15 €, senza contare i biglietto di ingresso già pagati dall'Italia di ben 248 € per tutti e 4, ma lo scopo della vacanza era questa giornata, promessa ai bimbi ...

Per fortuna riusciamo a parcheggiare nelle prime file, ma quando arriviamo all'entrata non c'era alcuna indicazione per chi aveva già i biglietti, fortunatamente una tizia italiana dopo 20' di fila ci dice che quella che stavamo facendo era per chi doveva ancora acquistarli, quindi ci indirizza verso la fila corretta ....

Entriamo e ci controllano le borse come se dovessimo nascondere delle bombe .... inizia la prima fila per prendere il trenino che farà il giro del parco, molto carino ... Iniziamo poi le varie attrazioni, ognuna delle quali prevede una fila di almeno 45' l'una, ma l'apoteosi si ha per la fila per fare la foto con Topolino, 2h15' !!!!! per poi stare con Topolino 1'30" per le foto con i bimbi e con noi ....
mia moglie poi decide di comprare 4 foto per la bellezza di altri 30 € ......
questa giornata per me è stata davvero massacrante, perchè non so la ragione, ma se cammino lentamente o se sto fermo in piedi utilizzo una postura sbagliata e mi fa malissimo tutta la parte lombare della schiena (se invece cammino velocemente o corro assolutamente nessun problema ....), quindi ogni tanto dovevo sedermi o accucciarmi per far riposare la schiena ....

Alle 20.30 non ce la faccio davvero +, ma mia moglie è decisa a restare fino alle 23.00 perchè vuole vedere la parata notturna nonchè i fuochi finali .... io li saluto e vado in macchina a riposare, ma visto il "grande" orientamento di mia moglie, si perde e tralasciando le varie inca...ture da parte mia, riesco a ritrovarli solo alle 24.15 dopo varie telefonate !!! riusciamo a tornare in hotel verso l'1.00 quindi devo abbandonare l'idea di alzarmi alle 4.30 per andare a correre il mattino dopo ....

Ma il mattino dopo arriva il peggio, scendiamo come sempre per andare alla macchina, una tizia mai vista ci ribadisce del pagamento, purtroppo quando parlava inglese non si capiva assolutamente nulla, alla fine le viene un'idea, di scriver al pc e di usare un software di traduzione dal francese all'italiano e per noi la cosa opposta, ci dice in pratica che l'sms per loro non basta e che hanno bisogno di una stampa del movimento bancario .... il problema è che mentre nel conto il saldo è sceso, il movimento bancario non risulta ancora ....

chiamiamo in banca, ma ci dicono che il movimento non si vedrà prima di 10gg, facciamo presente che dopo 3 giorni dobbiamo andare via da Parigi e che ci serve qualcosa, ma cade la linea, "parliamo" nuovamente con la tizia, ma ribadisce che loro hanno bisogno di qualcosa, decido di chiamare mio padre che a scuola ha studiato francese, cerco di spiegare a lui la cosa e parla con la tizia, ma non se ne esce, richiamiamo la banca e facciamo presente la cosa, alla fine ci danno un codice di autorizzazione con il quale secondo loro dovevano vedere il pagamento, ma anche con questo niente da fare, richiamiamo di nuovo in banca supplicandoli di avere un foglio con la transazione e ci promettono una mail tra la sera stessa e la mattina dopo ..... mentre andiamo nuovamente dalla tizia per comunicarle la cosa, ci propone di effettuare un nuovo pagamento con la carta e di farci stornare questo, ma ci rifiutiamo categoricamente avendo noi pagato dato che il saldo era sceso sul conto !!! le diciamo che entro la mattina dopo le avremmo dato il documento ....

Il tutto ci è costato 14 € di telefono e 2h di perdite di tempo che potevamo utilizzare per vedere Parigi .....

to be continued ....

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da differentgear il Dom 17 Ago 2014, 09:56

aiuto ... ma a Lourdes non sei andato??? Very Happy ehehehee
differentgear
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da zivago il Dom 17 Ago 2014, 12:51

Ciao Castoro,
cerca di prenderla con filosofia. Magari scherzaci sopra e fai in modo che i tuoi bambini la ricordino come una bella vacanza.
Rievocandola canticchiate quella vecchia canzone di Mogol-Battisti:

“[...] Sì viaggiare evitando le buche più dure,
senza per questo cadere nelle tue paure […]
[…] Con coraggio gentilmente dolcemente viaggiare […]
[…] con un ritmo fluente di vita nel cuore […]
[…] potresti ripartire certamente non volare ma viaggiare. […]
Si viaggiare.
zivago
zivago
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 64
Località : Brianza

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da Pablo il Dom 17 Ago 2014, 17:04

Roberto perdona innanzitutto la franchezza:
non è da te meticoloso, attento e calcolatore affrontare una vacanza simile senza aver valutato le tagliole del percorso inserendoti in una Svizzera la quale non sarebbe tale se non facesse del lucro la sua esistenza, per non parlare della Francia che per non sapere ne leggere e ne scrivere a prescindere gli Italiani li mazzano, fermo restando che in aereo avresti speso meno ( per Parigi e Disney World ovviamente ) ma se era tua intenzione visitare la Svizzera allora non dico altro.
Concordo con il Dottor Zivago, sorridi ai pargoli ( CONOSCIUTI PERSONALMENTE E SPLENDIDI ) i quali avranno un bellissimo tema a scuola alla ripresa delle lezioni dove racconteranno di avere vissuto una vacanza di avventura unica ed invidiabile.

Pablo
Pablo
Pablo
Super Runner
Super Runner

Messaggi : 1597
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 48
Località : Imola

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da Violetta il Dom 17 Ago 2014, 20:18

Son curiosa di sapere come sono stati gli ultimi giorni....spero meglio degli altri!
Violetta
Violetta
Run like a Pink
Run like a Pink

Messaggi : 1569
Data d'iscrizione : 17.03.13
Età : 33

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da castoro il Lun 18 Ago 2014, 07:17

Arriviamo finalmente a Parigi città, molto bello lo scorcio che fa intravedere l'arco di trionfo e sulla sinistra la punta della tour eiffel, l'ottima cosa di Parigi è che nel mese di Agosto i parcheggi bianchi sono gratuiti e ce anche una buona disponibilità, infatti sia vicinissimo alla torre che a versaille abbiamo parcheggiato gratuitamente a poche centinaia di mt. E' tardi e andiamo da macdonalds, finalmente prezzi "normali", ma ahimè ecco l'ennesima "botta", c'è molta fila, quindi dico a mia moglie, utilizziamo i box self service tanto c'è anche la lingua italiana e così inizio la selezione dei prodotti partendo dagli happy meal, quando però arrivo alla scelta della sorpresa, accetto e mi compare una schermata in francese (alla faccia della scelta lingua italiana) non si capiva nulla, scelgo uno dei 2 tasti e conclude l'ordine così, ebbe ne sapete cosa ho acquistato ? Per 2 € la sola sorpresa dell'happy meal, mia moglie si inca...a con me, litighiamo di brutto tanto che arriva un tizio della sicurezza, io le dico che non voglio + mangiare e che li aspettavo fuori, lei fa per andarsene, io le "strappo" i bambini e le dico, loro non c'entrano nulla e devono mangiare, così mi metto in una delle lunghe file e almeno loro finalmente hanno il loro happy meal .....
Dopo ci dirigiamo alla tour eiffel, io sarei anche salito a piedi, ma piove e i bambini forse non ce la fanno, quindi facciamo 2 ore di fila per prendere gli ascensori ....
Da sopra è molto bello, si vede tutto e faccio anche tante foto, quando scendiamo è ormai ora di cena, la cosa pazzesca è che al pilone ovest gli hot dog costano 5 €, al pilone est 3 € ..... decidiamo quindi per questi ...... la cosa che non capisco tutt'ora è che in ogni parte ci scambiavano per spagnoli, ovvero, noi cercavamo di parlare inglese, poi tra di noi in italiano e loro iniziavano a parlarci in spagnolo, ma ovunque .... bah ....
La mattina dopo finalmente esco a correre sperando di sfogarmi un pò e invece sono stanchissimo, quindi non riesco a correre come vorrei, fatico molto a stare addirittura sotto i 5.30 .....
Oltretutto, nella zona in cui siamo non è facile correre, ci sono dei pezzetti di pista ciclabile lunghi 400/500mt, poi si interrompe, si deve andare su strada e poi dopo un pò un altro pezzo di ciclabile, alla fine sono costretto a fare 2 giri noiosi di 5km e torno in hotel ....
Visto che è il compleanno di mio figlio, voglio fargli una sorpresa, nonostante la colazione costi 15 € a persona (ma i bambini non pagano), avevamo letto che era possibile richiederla in camera, così tutto sudato vado alla hall e chiedo questa possibilità, un tizio non mi capisce e chiama un'altra tipa, rifaccio la stessa domanda e mi dice che è possibile la colazione in camera, ma dobbiamo noi prendere le cose tipo self service e portarcele in camera .... lascio perdere visto anche quanto costa e li mando al diavolo .....
Quando finalmente scendiamo, facciamo vedere la mail alla responsabile che nel frattempo ci è stata inviata dalla banca con la movimentazione della carta dove risultava l'operazione di addebito e chiediamo di stamparla, ma la tizia ci dice che non serve perchè è tutto ok ...... tutto ok ? Noi già sapevamo che era tutto ok avendo avuto l'addebito brutta imbecille !!!!!
Andiamo a versaille, qui doppia fila, 40' per fare il biglietto e 1h30' solo per entrare .... nel mentre un diluvio pazzesco, ci offriamo di riparare 3 bambini lasciati che stavano con i genitori senza ombrelli e senza nemmeno giacche a vento e loro ci ringraziano sentitamente .....
all'entrata ci danno 4 radioline, passando per ogni stanza si sentiva la spiegazione in italiano, ma dopo la seconda stanza quella di mia figlia si blocca e così mi sacrifico, gli do la mia e io mi dedico solo alle foto, purtroppo ogni tanto mi devo sedere in terra perchè la schiena fa sempre malissimo .....
finito il giro decidiamo di affittare le macchinette elettriche per fare i giro dei giardini, 32 € ma sacrosanti, ne è valsa veramente la pena, un'ora per fare il giro con tanto di spiegazione in italiano, vanno ahimè molto piano, però ci accontentiamo, però guidarle è stato uno spasso .....
La sera decidiamo di cenare al ristorante vicino l'hotel per festeggiare il compleanno di mio figlio, abbiamo mangiato bene e speso il giusto ..... (per una volta ....).
Il giorno dopo finalmente si rientra in Italia, destinazione val d'aosta ....

to be continued ....

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da castoro il Mar 19 Ago 2014, 05:55

E così finalmente lasciamo la Francia per tornare nell'amata Italia, facciamo nuovamente il pieno ma stavolta ci costa 1,488 al lt, vabbè, cmq sempre meno che in Italia ....
Impostiamo il navigatore e per arrivare a Chamonix ci dice 717km. Il viaggio procede abbastanza bene e non potete capire che liberazione appena passati in Italia, già mi sentivo quasi a casa, la prima cosa che ho fatto è stato un bel dito medio ai francesi ....
Arriviamo all'hotel, un piccolo hotel con 2 piani, molto simile ad una baita di montagna, il parcheggio è molto piccolo, ma un vecchietto ci dice di parcheggiare cmq davanti ad una scala ....
Entriamo e c'è una vecchietta che ci da il benvenuto e ci chiede documenti e nominativo, che trova poi su un foglio di carta assieme a tanti altri appunti, capiamo subito il motivo per cui stavolta nessuna preautorizzazione sulla carta di credito, i 2 vecchietti forse nemmeno sanno cosa sia una carta di credito Very Happy
Ci accompagnano alla nostra camera che si trova al 1° piano, veramente grande e spaziosa, composta da 2 camere separate entrambe con una piccola tv a 14" e in mezzo il bagno, nella matrimoniale anche un comodissimo frigorifero, la signora apre la finestra che dava sulla scala e ci invita a passare da lì per prendere i nostri bagagli Wink
L'unica cosa che sa un pò di vecchio è il bagno, ma cmq vi trovo una bella doccia 70x90, quindi tutto sommato va bene così.
Ci riposiamo un pò e poi andiamo a cena in un ristorante/pizzeria che ci indica la vecchietta, delle belle pizze, costo come a Roma, ma belle grandi.
La mattina dopo, essendo domenica, decido di alzarmi alle 5.00 per andare a correre e così poco prima delle 6.00 sono in strada per l'allenamento. Inizio una strada che subito va in salita e più vado avanti, più capisco che sarà sempre salita fino in cima al monte. Al 3°km vedo una bellissima cascatella e mi godo veramente il panorama bellissimo Smile
Dopo 4km sono molto stanco, la pendenza è notevole (quando ci sono ripassato in macchina ho notato un cartello con scritto 10%  affraid ), così decido di alternare 500mt di cammino e 500mt di corsa, purtroppo volevo correre 20km, ma all'8° decido di tornare indietro perchè il tempo di stava allungando troppo ..... Al 5°km uno scorcio bellissimo, la cascatella incrociata al 3° lì era molto più bella, infatti decido poi di portarci anche i pargoli in macchina .....
Arrivo all'8° e sono molto stanco, piccola sosta PP e poi torno all'hotel, tutta discesa con forte pendenza, devo frenare molto e non riesco a prendere un buon passo, ma man mano prendo il ritmo e chiudo l'ultimo km in 3.50 ....
Bella colazione e poi direzione Aosta, ma qui accade una cosa gravissima ....
Mentre stavamo andando mi si chiudevano un pò gli occhi, sia per il lungo viaggio del giorno prima e sia per l'alzataccia e la corsa della mattina, ad un certo punto, è bastato un niente e ho riaperto gli occhi quando mi sono accorto che avevo oltrepassato anche la corsia opposta e stavo per centrare in pieno un palo !!!!!!!!!!!!!!!
Per fortuna ho sterzato e per fortuna non veniva nessuno in quel momento da entrambe le direzioni, me la sono veramente vista brutta !!!!!!!
Mi sono poi fermato e ho chiuso gli occhi per alcuni minuti per riprendermi dallo spavento, il tutto mentre sia i bambini che mia moglie dormivano beatamente, non si sono accorti di nulla, si sono svegliati solo quando ho spento la macchina pensando che fossimo arrivati !!!!!!!
Arrivati ad Aosta, bella sorpresa come a Parigi, la domenica il parcheggio è gratis  cheers 
Entriamo al centro storico e subito la mia schiena mi da il tormento, ogni 300/400mt devo fermarmi e allungarmi, ma il peggio doveva ancora arrivare, ad un certo punto, inizio a sentirmi malissimo, mi è venuto un mal di testa fortissimo e dovevo vomitare, mi bagno la testa ad una fontana (iniziava anche a fare caldo) e mi siedo, ma niente, non miglioro, così mentre loro hanno proseguito il giro, io mi sono seduto in terra per cercare di riprendermi ....
Niente da fare, così quando loro sono tornati siamo tornati in albergo e mentre io mi sono messo a dormire loro sono usciti per andare a vedere un castello .....

to be continued ....

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da differentgear il Mar 19 Ago 2014, 09:32

Che spavento anche a me è capitato una volta sola ... e per fortuna sono qui a raccontarlo!!! Per fortuna è andata bene ...
differentgear
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da simpep il Mar 19 Ago 2014, 18:34

Roberto. E' difficile competere con queste "prestazioni da viaggio".
 Racconti di viaggio 3524214560

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
simpep
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 68
Località : Monserrato (Cagliari)

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da castoro il Mer 20 Ago 2014, 06:21

Arriva finalmente l'ultima parte decisamente migliore ...
Il martedì andiamo al monte Cervino, purtroppo è sempre brutto tempo e non si riesce a vedere la cima del monte, cmq arriviamo al parcheggio e anche qui che bello, non si paga Smile
Decidiamo di intraprendere un sentiero molto bello e anche divertente, l'unico neo sono le scarpe da ginnastica e in alcuni tratti c'è parecchio fango, però è bellissimo salire, guadare dei piccoli ruscelli e ogni tanto fermarsi e ammirare il panorama.
I piccoli tengono il passo e si divertono a scalare il monte, il sentiero a volte è arduo, ma non troppo complicato da seguire, purtroppo però non riusciamo a completarlo, inizia un pò di pioggerella e il terreno potrebbe diventare scivoloso, quindi decidiamo di riscendere per evitare problemi ....
Un vero peccato perchè finalmente mi stavo godendo la vacanza ....
Nel ritorno ci imbattiamo nel lago blu dove c'è scritto che si riflette la vetta del monte Cervino, le nuvole non permettono questa cosa, però il laghetto naturale è molto suggestivo, perchè grazie alle alghe sul fondo cambia continuamente tonalità di colore a seconda da dove si guarda ....
Personalmente preferisco molto di + questi spettacoli naturali rispetto a chiese, monumenti e musei ....

Nella via del ritorno tutto abbastanza bene, se non fosse che mio figlio a forza di tirare i fili ha rotto si il cavo del minifrigo che quello del lettore dvd !!!

Il giorno successivo la meta è il monte bianco, arriviamo ai piedi del monte e anche qui iniziamo un bellissimo sentiero, ma ad un certo punto date le scarse indicazioni sbagliamo strada e finiamo su un sentiero che in realtà porta ad una cava, fatto di ciottoli, eppure sembrava proprio quello perchè mentre salivamo, abbiamo incrociato diversi bikers che riscendevano e non ci hanno detto nulla ....
Ma ahimè dopo 2 ore di cammino in salita ripida, la strada finiva ed è stato un vero peccato, perchè il ghiacciao era molto vicino e perchè finalmente era una splendida giornata di sole ....
Ma anche qui, ci siamo dovuti sbrigare a scendere perchè il tempo stava peggiorando e su quei ciottoli sarebbe stato molto preoccupante scendere ....
Il pomeriggio ho dovuto ricomprare il cavo del lettore dvd (altrimenti chi li reggeva per oltre 700km fino a casa), altri 18 € ....
Il viaggio di ritorno a casa è andato bene, nessun problema e finalmente quando siamo arrivati, il mio umore è migliorato subito, così come la stanchezza passata in un attimo, quindi appena arrivato una volta scaricati i bagagli mi sono subito messo a tagliare il prato che in oli 12 giorni era diventato una "savana" ....

the end

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da differentgear il Mer 20 Ago 2014, 08:54

ehehee quoto Simone ... Very Happy
differentgear
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da simpep il Mer 20 Ago 2014, 19:13

In compenso, viaggi così lasciano molti . . . . cari ricordiRacconti di viaggio 1628230026

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
simpep
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 68
Località : Monserrato (Cagliari)

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da castoro il Gio 21 Ago 2014, 06:50

eh già ricordi belli "cari" ....
cmq il prox anno voglio riposo assoluto, 10 giorni in villaggio all'isola d'elba ....

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da differentgear il Gio 21 Ago 2014, 08:45

ehehhee già CARI Very Happy ahaha
Io voglio emigrare alle Barbados ... e torno dopo 15 giorni ... forse Very Happy
differentgear
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 49
Località : Trento

Torna in alto Andare in basso

Racconti di viaggio Empty Re: Racconti di viaggio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum