RunnersItalia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
CIAO
Risolvere i limiti - Pagina 2 Agif_r16
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Risolvere i limiti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 25 Mar 2013, 12:10

aldilà di Roma che hai avuto problemi di stomaco, quella di ottobre secondo me sei partito troppo forte, però cmq continuo a pensare che sia un problema di testa
Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 25 Mar 2013, 12:37

Si si cocce verissimo, a Venezia son partito male tra infortunio e tentativo maldestro di recuperare il gruppo dei pacers, poi il fiatone si è sommato alle condizioni meteo.

Se è davvero solo la
Testa bacata intendo scoprirlo a Milano! Devo solo capire come distinguere l'affanno mentale da quello fisico: nei report del lunghi non l'ho ancora intuito
Grazie
Come sempre

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 25 Mar 2013, 15:52

purtroppo sono quelle situazioni che dal di fuori non è facile intuire, è una cosa che ahimè devi trovare dentro di te
Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 25 Mar 2013, 16:16

Tu al mio posto con
Che ritmo
Partiresti? Oppure, come mi sta girando in testa, non guarderesti nemmeno il garmin (rischio di andare troppo veloce o troppo piano ma evito di pensare)?

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 25 Mar 2013, 16:38

posso raccontarti 3 esperienze:

nel 2011 mi sono preparato molto bene per una gara di 30km, alla partenza per fare la cavolata di voler vedere l'ora ho bloccato i tasti del gps e nessuno è riuscito a dirmi come sbloccare i tasti, quindi sono partito per la gara con l'incubo di non avere alcun riferimento e la mia situazione era così: affraid

al 10°km ho chiesto ad un tizio a quanto eravamo passati, lui mi ha detto 49'30" ma mi sembrava troppo lento, infatti al 12°km ho incontrato Dilar del forum e mi ha detto che eravamo ad una media di 4.50, al 15° ho richiesto ad un tizio, ma non ricordo cosa mi disse, per tutta la seconda metà gara ho corso senza sapere nulla, ebbene ho fatto una grande gara (per me) l'ho chiusa in 2h25'29" rispetto alle 2h31'58" di 2 anni prima, guardando poi TDS al passaggio al 19°km sono passato con la media di 4'51" e al traguardo ho mantenuto la media di 4'51", mi sono sempre chiesto, se avessi avuto i riferimenti ad ogni km sarebbe stato lo stesso ? O il fatto di non averli non sono stato condizionato ?

2° esperienza:

il 5 gennaio per la prima volta ho corso un lunghissimo di 50km, mi sono imposto di controllare il garmin ogni 5km ed è andata molto bene, tanto che se in gara (in maratona) ho sempre sofferto gli ultimi 8/9km, in questo allenamento i km migliori sono stati gli ultimi 10, ovvero dal 40° al 50°km

3° esperienza:

la mia prima ultramaratona, la 58km del lago trasimeno, mi ero detto di controllare il gps sempre ogni 5km, ma me ne sono dimenticato e l'ho controllato ogni km, ti assicuro che è stato u incubo, per 3 volte ho pensato al ritiro, di testa stavo veramente crollando e al termine della gara ero veramente provato, ora che affronterò venerdì prossimo nuovamente i 50km in allenamento, voglio provare a impostare si l'autolap ad ogni km, ma senza alcun avviso sonoro o di vibrazione, voglio verificare se senza punti di riferimento a livello mentale va meglio (e viste le precedenti esperienze forse per le lunghe distanze è così)
Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 25 Mar 2013, 16:55

Grazie cocce Smile farò tesoro delle
Tue esperienze!!!
Domani tolgo gli
Avvisi dell'autolap e a Milano mi riprometto di acccenderlo ma
Di tenerlo in tasca (prenderà i satelliti?)
Rischio di andare troppo forte e scoppiare oppure troppo piano e trovarmi verso i 30 senza un risultato utile a capire.... Però devo provarci e l'occasione è giusta!
Al massimo mi fermo, non è un problema.
Grazie

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 25 Mar 2013, 17:03

un consiglio sicuramente che sento di darti è di non fermarti mai, dopo la mia prima maratona in cui mi sono ritirato, la seconda (stesso luogo, ovvero sabaudia) al 34°km mi sono fermato e ho iniziato a camminare e da lì è iniziato un incubo, ogni fine di km mi fermavo, camminavo e poi riprendevo a correre ma ogni volta che lo facevo sentivo le gambe sempre + pesanti, mi sembrava di non riuscire a compiere un gesto che anche un bambino sa fare in modo naturale ..... dovevo assolutamente arrivare al traguardo (non potevo ritirarmi 2 volte sulla stessa gara) e ho chiuso la maratona in 4h15' ma ero veramente distrutto, lo scorso anno, ho avuto i fantasmi del passato, al 34°km la testa mi diceva di fermarmi, ma stavolta non l'ho ascoltata, mi sono detto, anche se inizio a correre a 6.30 l'importante è che non devo mai fermarmi fino a fine gara, ebbene non ho corso a 6.30, bensì tra i 6.00 e i 6.10 (rispetto ai 5.40/5.50 che stavo facendo prima) e ho chiuso la gara in 4h03'37" facendo il mio PB e migliorandolo di quasi 12'
Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Lenz76 il Lun 25 Mar 2013, 17:20

Mi ritrovo molto nelle parole di Roberto.
La mia esperienza è molto limitata ma nell'unica maratona corsa (ma non conclusa) di due domeniche fa, mi ero imposto di non guardare il gps; ma vuoi la paura di "saltare", vuoi l'emozione del debutto sui 42k, hanno fatto si che ero sempre lì a guardare il quadrante dell'orologio....
Deleterio non c'è dubbio....sicuramente avendo letto ora anche le esperienze di Roberto, farò tesoro di questo e la prossima volta (Padova il 21/04), mi voglio dimenticare del gps...

Ciao e buona serata a tutti !

_________________
PB 5 km: 22' 38" (All. 21/10/'15)
PB 10 km: 46' 55" (Boncellino 26/12/'15)
PB 21,097 km: 1h 44' 41" (Mezza di Voltana 06/12/'15)
PB 30 km: 2h 34' 18" (All. 07/02/'16)
PB 42,195 km: 4h 11' 06" (Maratona di Firenze 29/11/'15)
PB 50 km: 5h 30' 27" (50km di Romagna 25/04/'15)
PB 100 km: 13h 18' 49" (100km del Passatore 30-31/05/'15)

« In fondo chi se ne frega se perdo questo incontro, non mi frega niente neanche se mi spacca la testa, perché l'unica cosa che voglio è resistere, nessuno è mai riuscito a resistere con Creed; se io riesco a reggere la distanza e se quando suona l'ultimo gong io sono ancora in piedi, se sono ancora in piedi, io saprò per la prima volta in vita mia che non sono soltanto un bullo di periferia. »
(Rocky)
Lenz76
Lenz76
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 43
Località : Cotignola - Romagna

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 25 Mar 2013, 17:39

In questo senso i miei fantasmi - se di fantasmi si tratta - non li ho mai sconfitti: prima o dopo arrivo in un momento in cui fatico sempre di più ,
Respiro sempre poi affannato, battiti in salita, calo del
Ritmo sempre più vistoso (es da 5:40 a 6:40 nel giro
Di 3 km) fino a che non riesco proprio a correre più e da li posso solo camminare
Boh
Vedremo Wink

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 25 Mar 2013, 17:46

posso farti una domanda ?
quando fai le ripetute lunghe, ad esempio sui 2000/3000 ecc. (se le fai), il recupero come lo fai ?

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 25 Mar 2013, 18:04

Si le faccio sia 1000 che 2000 e 3000
Prima era tutto troppo veloce sia la ripetuta che il recupero, adesso dalla preparazione per Roma ogni recupero è stato fatto a ritmo maratona!
Devo dire con grande miglioramento soprattutto mentale: prima le ripetute erano un dovere, adesso sono state piacevoli Wink
Certo visto il poco tempo in settimana non sono mai state tante, massimo ho fatto 4x2000 o 3x3000

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 25 Mar 2013, 18:22

ok, le ripetute vanno bene e anche come numero più o meno ci siamo
Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Dom 07 Apr 2013, 20:32

In base al test fatto a Milano, dove ho corso senza alcun pensiero e senza guardare una volta che una il gps, direi che posso escludere problemi di testa...
Per rimangono:
- Limiti fisici (che però in allenamento alcune volte ho superato quindi boh)
- Un allenamento troppo intenso che mi ha cotto (ma mi ha anche fatto sentire molto meglio nel macinare km, un anno fa mi sarei sognato per es di correre una mezza la settimana dopo una Mara)
- un problema serio allo stomaco (che non viene fuori per tutto l'inverno?)
- alimentazione o integrazione sbagliata in gara(come
Sopra che non accade con le stesse abitudini in allenamento?)

Che altro? Boh...
Cosa ne dite?

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Dom 07 Apr 2013, 23:06

per lo stomaco o hai dei seri problemi di stomaco, quindi in questo caso ti consiglierei una gastroscopia, oppure ti si forma acidità di stomaco per via della paura di non farcela
scratch

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 08 Apr 2013, 12:10

Problemi seri direi di no altrimenti li avrei tutti i giorni o comunque anche negli allenamenti. Sulla seconda ipotesi come
Potrei capire e risolvere secondo te?

Potrebbero essere stati gli integratori presi prima delle gare, anche se sono gli stessi presi prima dei ll senza problemi? Magari sommato alla tensione... Chissà

Al di la di tutto te la senti di seguirmi per la prossima preparazione di maratona e per il periodo in mezzo?
Io ho questa idea: il 21/4 vorrei fare o una mezza o la 26 a lovere, a maggio una mezza e a settembre e ottobre due gare, sicuramente la Venice e magari come ultimo ll farlo in gara e vedere se finirla o fermarmi prima, senza nessun obbligo.
Ipotizzando un miglioramento o un controllo dello stomaco, rimane da risolvere la resistenza dopo i 25 km: per questo - secondo le esperienze avute fino ad ora - devo aumentare i km in generale ma di contro lasciare più tempo tra un ll e l'altro ( o per lo meno tenere questa opzione al primo avviso di stanchezza)
Cosa ne pensi/ cosa ne pensate tutti?

Come schema di allenamento mi sembra che la tabella di albanesi sia abbastanza simile al tuo metodo, quindi pensavo ad una variazione su quella... Ma devo studiarla bene rispetto a quello che abbiamo fatto per preparare Roma.
E ti confesso che a leggere come ha funzionato per ilmara e pier ecc sull'altro forum, mi viene un po' di bavetta ehehehe Laughing

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 08 Apr 2013, 13:08

se preferisci provare a seguire la tabella di Albanesi non posso che appoggiare la tua scelta, magari con quella ti trovi meglio e riesci finalmente a combattere i tuoi "demoni", cmq se ti fa piacere continuerò a seguirti senza problemi
)

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 08 Apr 2013, 14:49

Aspetta aspetta non mi sono spiegato bene...
Metodo albanesi mi intriga perché vedo
Che i. Tanti ne hanno avuto evidenti benefici
Però non penso che faccia al caso mio perché io non posso seguirlo in pieno: per es servirebbe fare il suo metodo su solo 3 sedute settimanali? Non credo, e anche se così fosse dovrei comunque modificarlo perché alcune sedute per me sono impossibili (es il bigiornaliero o due ll a distanza di una settimana)
Allora il Metodo Funzionerebbe anche così? Forse conviene che sulla falsa riga di quel metodo mi fai tu una tabella molto più personalizzata visto che tu sai bene i miei limiti e come provare a migliorare
Su questo ti chiedo un parere... Posso anche pensare di provare a fare magari 4 uscite ogni due settimane e alzarmi alle 4 se questo mi fa arrivare alla Mara in 4 ore, soprattutto in estate (in inverno non mi ci
Vedo alle 4 in giro)

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da ilmara il Lun 08 Apr 2013, 15:10

Le tabelle di Albanesi non sono assolutamente adatte per chi ha poco tempo proprio perchè si basano tantissimo sul fatto che per correre una maratona sia necessario correre tanto e a lungo quindi minimo 4 sedute a settimana con circa 70/80 km (quasi 20 km a sessione di media).
A mio avviso sono molto impegnative proprio per questo motivo, per contro poi il muro del 30° km diventa un ricordo (e ci credo dopo tutti i km che si corrono in 12 settimana se non fosse così sarebbe assurdo).
Ti dico la verità, io sono uno di quelli che ha bisogno di macinare tanti km per riuscire ad arrivare alla fine di una maratona correndo e prima di Albanesi avevo provato Pizzolato ma con scarsi risultati.
Conosco però persone che vanno molto più forte di me e che preparano la maratona correndo 1/4 dei miei km, ognuno penso sia fatto a suo modo.
Secondo me il tuo limite, appurato ora che non è di testa, potrebbe essere proprio quello dei km corsi, probabilmente sei come me che ho bisogno di correre tantissimo per poter rendere bene, quindi non sarà facile trovare una formula vincente per raggiungere l'obiettivo correndo poco e poco a lungo.
Per forza devi quindi avere una tabella personalizzata che tenga conto di questo, una tabella di Albanesi rattoppata a mio avviso non ti servirebbe a nulla.
ilmara
ilmara
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 680
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 53
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 08 Apr 2013, 15:52

Quello che sto cercando di capire è proprio se una traccia "tipo" albanesi da 3 allenamento/settimana possa essermi utile
Contando anche che io fino ad adesso ho avuto vistoso
Cali anche facendo 34 e 36 a due settimane di distanza: facendo di più scoppio o miglioro? Penso che mi serva una doppia lettura costante del
Tipo allenamento simil-albanesi ma al primo accenno di fatica un allenamento alternativo.... O no?

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da ilmara il Lun 08 Apr 2013, 16:18

Difficile da prevedere.
Albanesi ti fa fare un lunghissimo quasi ogni settimana e se non è un lunghissimo è un progressivo lungo (che per me è anche peggio).
Però è anche vero che, come sostiene lui, se non si riesce a seguire il programma significa che i ritmi sono troppo elevati e quindi vanno ritoccati.
Tu sei anomalo (scusa se mi permetto di dirlo così ma preferisco essere franco) in quanto sostieni di arrivare al muro indipendentemente dal ritmo di corsa, questo è un fatto strano (almeno secondo me) che purtroppo con la mia minima esperienza non sono in grado di interpretare.
ilmara
ilmara
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 680
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 53
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Federoca il Lun 08 Apr 2013, 16:21

Non conosco il metodo Albanesi ma qualsiasi metodo generalizzato non mi ispira particolarmente... Io comunque sono arrivata a fare la mia prima maratona con una media di km settimanali veramente ridicola (ho fatto una sola settimana più di 60 km., due settimane intorno ai 50 ed il resto schifosamente intorno ai 35...) e ci sono arrivata in fondo ugualmente e senza "effetti collaterali" post maratona, ovviamente senza obiettivi di tempi, ma finendo dignitosamente in 4.34.
Però avevo già fatto un sacco di mezze maratone, sia in pianura che in montagna e anche distanze più lunghe in montagna, fino ai 24 km.
A questo punto ti chiedo se vale davvero la pena continuare ad accanirsi così sulla preparazione di una distanza che forse non è tua o che forse adesso non è il momento giusto di correre. Gare da 10 km o mezze maratone ne hai già corse?

_________________
"La verità è che nessuno ti regala niente, che devi sempre lavorare duro"
P.B.
10,000 km. 49.51 (Campegine 2012)
21,097 km. 1.51.00 (Formigine 2015)
42,195 km. 4.18.57 (Collemar-athon 2013)
100 km. 14.08.21 (Passatore 2015)
Federoca
Federoca
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 4853
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 39
Località : Divisa corpo e cuore tra Parma e Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 08 Apr 2013, 16:28

Nessuna offesa, che sono anomalo è un fatto assodato
Per rispondere a federoca, mezze ne ho fatte tante almeno 10 e sicuramente la 42 non è la mia distanza ma è quella che mi piace!
Non so come spiegare... La mezza per me è "mezza", arrivo in fondo è mi manca qualcosa
Correre 4 ore per me è una cosa bellissima, anche nella mia sofferenza! Da un lato capisco che il mio fisico non ci sia portato, dall'altro non riesco a
Credere che non sia un qualche particolare che basta sistemare, allenamento alimentazione o cosa diavolo possa essere. Non dico che devo fare 3:30 ma sono sicuro che posso fare le 4 ore se trovo il modo di risolvere il mio personalissimo muro.
Poi come ho sempre detto, ci provo finché mi diverto e finché regge la pompa ahahahah

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 08 Apr 2013, 16:45

Marco stavo pensando una cosa, un'idea che mi è appena venuta rileggendo gli interventi di questo post sempre che ti vada di fare un esperimento:

lasciamo passare 2 settimane e in queste 2 settimane fai solo corsa in scioltezza, decidi tu passo e distanza, il 21 aprile provi a correre un lunghissimo impostando il gps senza distanza ma solo con il tempo totale, tipo un cronometro (chiaramente in altri quadranti che non vedi immediatamente imposti cmq distanza e autolap), provi a correre un lunghisismo tra le 3h e le 3h30', in questo modo non sei condizionato dalla distanza e non fai calcoli, che ne dici ?

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 08 Apr 2013, 17:35

cocce' facciamo tutti gli esperimenti che vuoi, sto facendo esperimenti sulla mia corsa dal 2011 Razz
però due cose: il 21/4 avrei in programma la sarnico-lovere quindi i km (26) sono stabiliti, poi per il non fare calcoli in effetti a milano non ne ho fatti in nessun modo (ci credi che ho distolto lo sguardo ogni volta che vedevo arrivare un cartello kilometrico, ho guardato solo l'orologio dell'auto alla mezza e poi ho guardato il garmin verso il 27/28 km quando ho deciso che arrivavo a mettere il piede al 30 prima di fermarmi) e moltissimi dei lunghi fatti per preparare roma e prima venezia 2012 li ho fatti proprio sul tempo (uscivo con il programma di correre 3h, non tot km, poi chiaro che correndo in allenamento i percorsi sono sempre molto simili quindi sapevo arrivare grosso modo sotto casa dopo 3h con un certo numero di km)

cmq posso provare a farlo, magari non subito ma verso maggio... adesso penso sia giusto tirare il fiato (sbaglio?)... come detto vorrei mettere in calendario, se la family consente, la 26 km a lovere il 21/4 ed una mezza al 11/5 quest'ultima da fare con un ritmo buono - non ho più lavorato sulla velocità da molti mesi, penso di doverlo fare ora... forse il caldo non mi favorirà e nemmeno posso pensare in poco tempo di ritrovare il ritmo della mia migliore mezza, ma dovrei tentare prima di ricominciare a pensare alla distanza

se sbaglio impostazione, non hai che da dirmelo sia ben chiaro Embarassed

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 08 Apr 2013, 17:40

ok, in pratica la prova l'hai già fatta, quindi come non detto Wink

farlo a maggio forse è tardi perchè inizia a fare troppo caldo, quindi meglio di no, certo che per allenarsi per i 26km del 21 fare velocità va bene si e no ......

a meno che non punti alla mezza dell'11 maggio e in mezzo come allenamento ci metti la 26km del 21 aprile Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Lun 08 Apr 2013, 17:51

la seconda che hai detto Very Happy
riposo, il 21/4 26km in forma di gita senza alcuna velleità agonistica ma con un pizzico di sprint in più rispetto al ritmo maratona - con cui non sono mai andato oltre ai 26 km però Mad
punto alla mezza del 11/5 anche perchè è notturna quindi più fresco (sempre che riesco a organizzare la trasferta altrimenti qualcosa qui in zona a maggio... c'è cernusco sul naviglio ma è storicamente caldissima e afosa)

poi da metà maggio a ottobre tutto da stabilire, anche con te e con tutti
comunque so di non riuscire a stare fermo (sono stato fermo quando ero infortunato, adesso che sto bene corro eccheccaspita), quindi tanto vale macinare km Very Happy

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Lun 08 Apr 2013, 17:57

in estate conviene lavorare su velocità e potenziamento
Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Mar 09 Apr 2013, 10:38

Come dovrei organizzarmi allora?

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da castoro il Mar 09 Apr 2013, 13:18

per ora è presto, intendo da fine maggio fino a metà luglio circa
Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
castoro
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Marcob il Mer 10 Apr 2013, 19:22

Ok còcce
Allora divido mentalmente tre periodi: da oggi all'11/5 dove proverei a ritrovare il ritmo pb sulla mezza o almeno avvicinarsi, da maggio a luglio potenziamento e da luglio a settembre ottobre preparazione maratona.
Cavolo in effetti sono anche le 8 settimane + 12 di quel Laughing
Cavolo di albanesi... Ilmara e co. Mi hanno condizionato Laughing

Marcob
Corsa Lenta
Corsa Lenta

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.03.13

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i limiti - Pagina 2 Empty Re: Risolvere i limiti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum